Il Misano World Circuit "parco del motore": per gli amanti della derapata ecco l'Arena Flat Track

Tra fine luglio ed inizio agosto sarà inaugurata l'Arena Flat Track MWC, ricavata all'interno del tracciato, con una lunghezza di 1050 metri.

Il Misano World Circuit Marco Simoncelli si candida ad esser il primo 'parco del motore' in Italia. Oltre alle tradizionali competizioni motoristiche di auto e moto a livello mondiale, con l'apertura alle gare fra runner e ciclisti, la pista di kart ed uno sguardo al mondo del rally, l'autodromo del Santamonica amplia ulteriolmente la sua offerta. Tra fine luglio ed inizio agosto sarà inaugurata l'Arena Flat Track MWC, ricavata all'interno del tracciato, con una lunghezza di 1050 metri.

Al progetto ha contribuito Graziano Rossi, padre del nove volte campione del mondo del Motomondiale Valentino Rossi: “Tutti i giovani motociclisti, come i fratelli Marquez, si stanno allenando sulla terra, imparando a fare i traversi, portando così quanto viene imparato sulla pista. Valentino ad esempio da sempre si allena sulla terra. E' nata questa idea che sia un divertimento per i ragazzini che si avvicinano al motociclismo, ma anche un gioco per i più grandi”.

La pista sterrata, progettata dai tecnici della pista rivierasca, affiancati da quelli che hanno prestato la loro opera al Ranch di Valentino Rossi, sempre più 'accademia' per i motociclisti del futuro,  sorge ai piedi di una tribuna arena, in passato usata per concerti di musica rock (Vasco Rossi) e classica. Si tratta del terzo tracciato all'interno dell'autodromo: “Abbiamo motivazioni da rinnovare e il nostro obiettivo è regalare emozioni”, ha commentato il vice presidente della struttura, Umberto Trevi.

“Vogliamo – ha aggiunto - dare un contributo all'attività motociclistica italiana, mettendo a disposizione una 'palestra' dove i piloti possano allenarsi per completare quel percorso verso la MotoGp e la Superbike”.  L'Arena Flat Track potrà anche 'dialogare' con la struttura in asfalto, aprendo la possibilità ad ulteriori competizioni. Il Misano World Circuit è infatti al lavoro per organizzare un evento come il Rally di Monza: “E' un sogno sul quale stiamo lavorando. E' tra i nostri obiettivi”, ha concluso Trevi.

L'Arena Flat Track è la terza pista a sorgere all'interno dell'impianto: oltre al circuito internazionale di 4.226 metri, che ospita la MotoGp, la Superbike e le corse coi camion, il Misano World Circuit è dotato anche di una pista prove di 900 metri che si sviluppa su una superficie di 35mila quadrati. Qui si svolgono i corsi di guida sicura (moto, auto, van e camion) e guida sportiva, con la scuola di pilotaggio "Guidare Piloti" di Siegfrid Stohr. Tutto ciò si aggiunge all'area paddock da 50mila metri quadrati, alle sale conferenze della palazzina paddock e alle aree ristoro e ristorante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento