Assoluti di nuoto a Riccione: tempone di Federica Pellegrini nei 100 stile libero

Il vero exploit di giornata è quello di Federica Pellegrini (già qualificata nei 200 sl). Il suo 53’78 nei 100 stile libero è un “tempone”

Grandi tempi allo stadio del nuoto di Riccione nella seconda giornata di gare degli Assoluti. Tempo limite olimpico centrato da Matteo Rivolta nei 100 farfalla: l’atleta delle Fiamme Oro chiude in  51’54, precedendo Piero Codia (51’72) che in mattinata aveva piazzato il record italiano con uno splendido 51’42 che non gli vale subito il viaggio a Rio poiché fatto registrare in batteria, ma glielo fa ipotecare. Sul terzo gradino del podio Daniele D’Angelo (52’60). Si qualifica per le Olimpiadi anche Federico Turrini con un ottimo 4’11’’95 nei 400 misti, davanti al ritrovato Luca Marin (4’14’’65) molto vicino al pass olimpico. Terzo Giorgio Gaetani. Ma il vero exploit di giornata è quello di Federica Pellegrini (già qualificata nei 200 sl). Il suo 53’78 nei 100 stile libero è un “tempone”: il miglior tempo italiano di sempre in tessuto. E vale anche Rio (oltre alla medaglia d’oro nazionale). Argento per Erika Feraioli  (54’’87) e bronzo di Aglaia Pezzato in 53’’03.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella prima gara del pomeriggio, i 50 farfalla donne, si è imposta Elena Gemo con 26’’12; argento a Silvia Di Pietro (26’34) ed entrambe qualificate per i Campionati Europei di Londra. Bronzo per Ilaria Bianchi con un 27’’ netto. Pass per i campionati europei a Elena Gemo (26"12) e Silvia Di Pietro (26"34) nei 50 farfalla, Lisa Fissneider (2'26"74), Ilaria Scarcella (2'26"86) e Francesca Fangio (2'27"06) nei 200 rana, Simona Quadarella (8'28"06 record italiano cadette) e Diletta Carli (8'28"22) negli 800 stile libero, Andrea Toniato (1'00"72) nei 100 rana e per Erika Ferraioli (54"87) e Aglaia Pezzato (55"03), che insieme a Pellegrini e Di Pietro (55"10), ottengono il posto attraverso la staffetta 4x100 stile libero.La riminese Elisa Celli (Esercito/SS9) chiude quinta la gara dei 200 farfalla in 2’28’’83 e tornerà in vasca nei prossimi giorni per i 100 e i 50 rana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento