Assoluti di nuoto, Pellegrini ok nei 400. Scozzoli al top nei 50 rana

Federica Pellegrini e Fabio Scozzoli protagonista nella prima giornata degli assoluti di nuoto in corso a Riccione. La campionessa azzurra ha vinto i 400 stile libero con il crono di 4'05"70

Federica Pellegrini e Fabio Scozzoli protagonista nella prima giornata degli assoluti di nuoto in corso a Riccione. La campionessa azzurra, già qualificata per europei e Olimpiadi, ha vinto i 400 stile libero con il crono di 4'05"70, tre secondi in più del miglior crono fatto nel 2012 dalla britannica Rebecca Adlington (4'02"35). L'atleta veneta, apparsa appesantita dai carichi di lavoro, ha preceduto Alessia Filippi (4'11"67) e Alice Nesti (4'11"71).

“Soffro un pochino  la mancanza di avversarie – ha affermato la Pellegrini -. E' molto più facile fare un 400 con qualcuno al fianco che ti da il passo che da sola. Ma siamo a buon punto”. Bene Filippo Magnini nei 100. Sesto ai 50 metri il pesarese è stato protagonista di una grande seconda vasca, chiudendo al posto in 48'99. Nei 50 rana titolo a Fabio Scozzoli, primo in 27"83 davanti a Mattia Pesce (27"87).  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Coronavirus, nuovo decreto fino al 5 marzo: divieto di ricevere più di due persone in casa

Torna su
RiminiToday è in caricamento