Prima da dimenticare, Rimini ko contro il Renate

Rimini ko nella prima di campionato contro il Renate. A sbloccare il risultato dopo 34 minuti ci ha pensato Cavalli, che ha sfruttato al meglio un traversone di Adorni per fulminare Scotti

Rimini ko nella prima di campionato contro il Renate. A sbloccare il risultato dopo 34 minuti ci ha pensato Cavalli, che ha sfruttato al meglio un traversone di Adorni per fulminare Scotti. Il raddoppio dei padroni di casa è arrivato al 53' con Brighenti su calcio di rigore, fischiato per un fallo di Ferrari su Zanetti. Sfortunata la squadra di Luca D'Angelo, che ha colpito ben due legni con Baldazzi.

Il primo, sul punteggio di 0-0, al 15' e il secondo al 76' su un calcio di punizione, con la sfera che è poi finita sulla linea di porta. Numerose le occasioni per il Renate, le più ghiotte al 27' con Brighenti su assist di Zanetti e la seconda all'80' con Mantovani. Sul finale di match Scotti ha neutralizzato un diagonale di Cavalli.

Renate: Santurro, Adorni, Morotti, Gavazzi, Cavalli, G.Ferrari, Gualdi, Mantovani, Brighenti ('89 Zita), Gaeta (55' Malivojevic), Zanetti (71' Storani).
In panchina: Rigamonti, Frigerio, Galli, Santonocito.
Allenatore: Sala.

Rimini: Scotti, Ferrari, Gasperoni, Vignati, A.Brighi, Onescu (85' Rosini), Spighi (74' Maio), M.Brighi, Zanigni (55' Morga), Valeriani, Baldazzi.
In panchina: Semprini, Barone, Mandorlini, Signorini.
Allenatore: D'Angelo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento