Basket, Carlton Myers si rimette in gioco

Carlton Myers si rimette in gioco. A 40 anni, a quasi un anno dall'addio al basket, il portabandiera azzurro a Sydney 2000 è pronto a dare il suo contributo per scongiurare la sparizione della squadra della comunità di San Patrignano

Carlton Myers si rimette in gioco. A 40 anni, a quasi un anno dall'addio al basket, il portabandiera azzurro a Sydney 2000 è pronto a dare il suo contributo per scongiurare la sparizione della squadra della comunità di San Patrignano fondata da Vincenzo Muccioli ed attualmente iscritta al girone B della serie C regionale. Sabato prossimo Myers sarà presente nella sfida contro i bolognesi del Trebbo in programma presso il palazzetto di San Patrignano.

Il Sanpa basket sta convivendo da tempo con problemi economici. Qualche sponsor ha fatto sì che la squadra proseguisse l'avventura in campionato. La Polisportiva ha chiesto a Myers di disputare qualche partita per sensibilizzare nuovi sponsor e dare al gruppo entusiasmo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento