Basket, il cuore di Rimini non basta: il derby va all'Unieuro Forlì

Ha sorriso alla Unieuro il derby di Romagna, con Forlì che ha espugnato un caldissimo Flaminio per 65-80: un successo meritato, con un gap finale che però non rispecchia appieno l’andamento della gara

Ha sorriso alla Unieuro il derby di Romagna, con Forlì che ha espugnato un caldissimo Flaminio per 65-80: un successo meritato, con un gap finale che però non rispecchia appieno l’andamento della gara, dato che per gli ospiti non è stato affatto una passeggiata strappare i due punti ai granchi. Onore a Forlì, che è sempre stata avanti dal 1’ al 40’, e che ha vanificato ogni tentativo di rimonta della NTS: nonostante la maggior caratura dell’avversario, Tassinari e compagni hanno comunque venduto cara la pelle, alzando bandiera bianca soltanto negli ultimi minuti.

Forlì morde subito la partita e con tre canestri di Pederzini va sul 2-7: la NTS ricuce e con Tassinari torna  a -3 (8-11 al 5’), ma Rimini non riesce a giocare con intensità, e così gli ospiti, sfruttando qualche amnesia difensiva di troppo dei granchi, scappano sul 10-19 dopo la bomba di Pignatti, prima che la tripla di Tassinari chiuda il primo parziale sul 15-21.
La Unieuro cerca di allungare, e in un amen va sul 15-27: la NTS invece fatica a rimanere attaccata ai cugini e, complice una scarsa mira dall’arco, non riesce a diminuire il distacco (24-34 al 16’). Perez da tre fa 31-38 a 1’ dall’intervallo, la risposta ospite è però immediata e con un parziale di 0-7  si va negli spogliatoi sul 31-45.
Dopo la pausa, Forlì amministra il vantaggio, allungando con Vico sul 37-52 del 23’: due bombe di fila di Panzini riportano Rimini sul -9, ma ad ogni canestro dei riminesi è subito pronta la risposta dei cugini, e così i biancorossi continuano sempre ad inseguire. La tripla di Tassinari riaccende il Flaminio e fa -7 al 29’, poi Forlì grazie ad un libero di Rombaldoni chiude il terzo periodo sul 52-59.

Foiera riporta i suoi a -6 con una bomba, ma complici alcune fischiate non proprio casalinghe, la Unieuro ritorna sul 55-63 a 8’ dalla fine: la NTS non ne ha più e tira i remi in barca, Forlì adesso va sul velluto e chiude i conti con Rombaldoni, che da tre fa 60-75 a 3’ dalla fine. La partita non ha più nulla da dire, finisce 65-80 per gli ospiti. 


NTS INFORMATICA RIMINI 65
UNIEURO FORLI’ 80

RIMINI: Panzini 14 (2/5, 2/4), Perez 9 (3/6, 1/7), Romano 5 (1/2, 1/7), Tassinari 12 (3/7, 2/5), Foiera 11 (3/5, 1/1), Chiera 4 (1/4, 0/3), Crotta 6 (3/7), Meluzzi 2 (1/1, 0/2), Balic 2 (1/1), Popov ne. All.: Mladenov
FORLI’: Ferri 3 (0/3 da tre), Vico 14 (6/12, 0/6), Pignatti 9 (1/2, 1/1), Pederzini 12 (5/6), Rotondo 7 (3/7), Rombaldoni 16 (3/3, 2/2), Arrigoni 10 (3/4), Bonacini 9 (3/6, 1/1), Iattoni ne, Biandolino ne. All.: Garelli
ARBITRI: Bergami di Bologna e Almerigogna di Trieste
PARZIALI: 15-21, 31-45, 52-59.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NOTE: tiri da due Rimini 18/38, Forlì 24/40. Tiri da tre Rimini 7/29, Forlì 4/13. Tiri liberi Rimini 8/12, Forlì 20/30. Rimbalzi Rimini 38 (Tassinari 7), Forlì 35 (Rotondo 7). Assist Rimini 13 (Perez 4), Forlì 12 (Rombaldoni 4). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento