Basket, la Dany Riccione non rimonta con il Russi, ma è pronta a rifarsi contro i bolognesi

I ragazzi del coach Ferro partono piano e non recuperano, la vittoria va al Russi

Alla Dany Riccione non riesce la rimonta e i ragazzi di coach Maurizio Ferro escono sconfitti dallo scontro diretto di Russi (86-79). I Dolphins pagano caro il brutto avvio soprattutto in difesa, incapace di contenere gli scatenati tiratori di casa e a nulla vale il pur lodevole tentativo di rialzare la testa arrivando diverse volte sul punto di riaprire la partita. Sono ben 29 i punti concessi dai biancazzurri in un primo quarto che si chiude con il +13 per i padroni di casa ma le cose non vanno poi tanto meglio nel secondo periodo e la Dany accusa un passivo di -14 all’intervallo con ben 50 punti sul groppone. Al rientro dagli spogliatoi Riccione dimostra di crederci ancora ma il Russi gioca probabilmente la sua miglior gara stagionale e non molla, mantenendo di fatto invariato il distacco alla terza sirena (73-60). Nel quarto conclusivo i biancazzurri danno tutto, trascinati da un grande De Martin che alla fine mette a referto 24 punti con 11/19 dal campo, ma non basta. Russi fatica a trovare la via del canestro e bada più a difendere il vantaggio serrando le fila e arrivando al traguardo sul +7. Vanificati così gli forzi di una Dany Riccione che è comunque pronta a rifarsi domenica prossima sul parquet di via Forlimpopoli (ore 18) dove arriverà la formazione bolognese della Stefy Basket.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

BASKET CLUB RUSSI-DANY DOLPHINS RICCIONE: 86-79
RUSSI: Senni 10, Piani 12, Cortini 10, Vistoli 12, Cirillo 7, Morigi, Tagliaferri, Goi 2, Porcellini 18,
Pambianco 12, Rosti, Pirini 3. All. Tesei
DANY RICCIONE: Zangheri ne, Amadori Mi. 8, Bomba 6, Amadori Ma. 18, Zanotti 3, Gardini ne, De
Martin 24, Mazzotti 12, Stefani 8. All. Ferro
ARBITRI: Denti di Reggio Emilia e Carpanelli di Bologna
Parziali: 29-16, 50-36, 73-60

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Lavoro stagionale, le figure più ricercate e i consigli dei Centri per l'impiego

  • Discoteche, il mondo della notte si reinventa e punta alla riapertura

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

Torna su
RiminiToday è in caricamento