rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Sport

Basket, Rimini combatte a sprazzi. Forlì fa prevalere la sua fisicità

Gli ospiti hanno dimostrato una maggiore fisicità ed hanno scavato il solco nel primo e terzo quarto, ma Rimini si è mostrata comunque combattiva ed a sprazzi è riuscita a giocarsela alla pari

Primo scrimmage pre-stagionale per i ragazzi di Coach Massimo Bernardi contro Forlì, pronta a disputare l'A2, che esce vincitrice dal PalaSGR di Santarcangelo. Gli ospiti hanno dimostrato una maggiore fisicità ed hanno scavato il solco nel primo e terzo quarto, ma Rimini si è mostrata comunque combattiva ed a sprazzi è riuscita a giocarsela alla pari.

Indicazioni positive arrivano dal nuovo acquisto Crow, subito 'in palla' e nel vivo del gioco, ma bene anche i giovani Rossi Filippo ed Ambrosin dalla panchina che hanno offerto un buon contributo. Nel finale spazio anche a Rossi Dario ed Alviti che hanno messo tanto impegno e determinazione.


"Per migliorare dobbiamo avere presente che bisogna giocare con la nostra tecnica anche e soprattutto contro avversari più forti fisicamente, la crescita dev'essere sotto questo punto di vista - afferma il coach -. Dobbiamo prendere esempio da Forlì per quanto riguarda l'intensità in difesa. I ragazzi avranno adesso due giorni di riposo meritati perchè stanno lavorando molto poi giovedì ci sarà un'altro scrimmage di A2 contro Ravenna: voglio vedere un approccio più determinato anche se adesso è difficile perchè gli avversari sono più grossi ed esperti, però cercheremo comunque di migliorare la qualità espressa a sprazzi in questa occasione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Rimini combatte a sprazzi. Forlì fa prevalere la sua fisicità

RiminiToday è in caricamento