Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Basket, Riviera Banca contro Fortitudo Alessandria: la viglia del coach Bernardi

Il coach: Sicuramente gli avversari cercheranno di fare il loro massimo per metterci in difficoltà, noi dobbiamo essere umili e dare il 150% dell'impegno"

Al palasport Flaminio, domenica alle 18, si gioca RivieraBanca Basket Rimini-Fortitudo Alessandria, terza giornata di campionato. E a commentare il prepartita è il coach Massimo Bernardi.

Coach, come giudica la di allenamento prima della sfida? Quali sono le condizioni di Rivali e Bedetti?
"E' stata una buona settimana, i ragazzi hanno lavorato bene con grande impegno ed intensità ed abbiamo migliorato alcune situazioni sia in difesa che in attacco. Rivali sta lavorando ancora a parte col preparatore e domani non sarà della partita, mentre Bedetti sta superando i suoi problemi e sicuramente ci darà il suo contributo."
 
La squadra ha dimostrato di saper sopperire alla mancanza di Rivali grazie agli ottimi apporti di Simoncelli, Mladenov e Riva. Verranno riproposte nuovamente queste modifiche?
"Innanzitutto la squadra è consapevole che ci manca un giocatore importante quindi tutti devono dare un 10% di impegno in più, ma lo fanno volentieri e col cuore perchè siamo un gruppo vero. Le risorse le troviamo all'interno della squadra: Simoncelli è un gran giocatore ed abbiamo bisogno che sia Mladenov sia Riva giochino dei minuti da playmaker, lo hanno fatto ad Alba e ci abbiamo lavorato anche durante questa settimana."

Quali sono le caratteristiche di Alessandria? Nonostante uno 0-2 di partenza in questo campionato, cercheranno di fare una grande partita al Flaminio.
"Noi siamo concentrati nel fare la nostra partita, non bisogna sempre guardare gli avversari ed in questo caso non farci distrarre dal fatto che Alessandria ha perso le prime due partite con un largo margine. Sicuramente cercheranno di fare il loro massimo per metterci in difficoltà, noi dobbiamo essere umili e dare il 150% dell'impegno. Hanno giocatori bravi come Guaccio, anno scorso in forze a Fabriano, Ferri, grandissimo attaccante,ed il playmaker Giancarli, veloce e forte nell'1vs1. Dobbiamo far sì che in campo riusciamo ad imporre il nostro ritmo di difesa ed attacco, divertirci giocando il nostro basket e soprattutto appassionare i nostri tifosi che ci seguiranno."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Riviera Banca contro Fortitudo Alessandria: la viglia del coach Bernardi

RiminiToday è in caricamento