rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Basket

Rbr: Una vittoria e due sconfitte per le giovanili biancorosse

Le tre formazioni giovanili d'Eccellenza RBR raccolgono una vittoria e due sconfitte nell'ultimo turno giocato dei rispettivi campionati.

Le tre formazioni giovanili d'Eccellenza RBR raccolgono una vittoria e due sconfitte nell'ultimo turno giocato dei rispettivi campionati. Successo per l'U15 IBR/RBR, cadono invece l'U17 Angels/RBR e l'U19 Angels/RBR. Si ringraziano gli staff comunicazione di Insegnare Basket Rimini ed Angels Santarcangelo per la realizzazione del report.

U19 ECCELLENZA

Bramante Pesaro-Angels/RBR 67-62 (parziali 17-14, 29-32, 43-48)

TABELLINO PESARO: Cavedine 8, Guerrini 2, Cevolini 4, Sablich, Di Cecco, Dziho, Nicolini E. 17, Rovedi 4, Druda 8, Stefani 17, Federico, Fabbri 7. All. Nicolini.

TABELLINO ANGELS/RBR: Renzi, Rossi 5, James 17, Amati, Bonfè 3, Morandotti 20, Benzi 2, Sirri 5, Macaru 5, Lombardi 4, Baldisserri 1, Panzeri. All. Bernardi, Renzi.

Gli Angels/RBR pagano la discontinuità e cadono in quel di Pesaro contro Bramante.

Partita avvincente quella giocata in terra marchigiana: gli Angels/RBR, privi di Mulazzani, cominciano la partita con una difesa intensa e convincente per i primi minuti di gioco. Un attacco che fatica a entrare in partita paga la stanchezza, visto che tutto il quintetto gialloblù nella giornata di sabato era stato protagonista di una grande vittoria in Serie C Silver.
Nel secondo quarto gli Angels ricuciono lo svantaggio con un’ottima difesa alternata. Daniel James domina nel pitturato ed il parziale del primo quarto è ribaltato.

Nel terzo quarto si torna in campo e gli Angels/RBR impongono il loro gioco. Buone soluzioni e ottime difese fanno sì che i padroni di casa siano sempre a distanza nonostante qualche distrazione.
Nell’ultimo quarto la zona pesarese dà i suoi frutti. Morandotti inizialmente punisce dalla lunga distanza poi le soluzioni gialloblù scarseggiano. I padroni di casa prendono fiducia e recuperano il gap prima di mettere la freccia e superare i romagnoli che, stanchi, cedono il passo.

L'U19 Eccellenza Angels/RBR tornerà in campo lunedì 14 novembre alle ore 21.00 presso il PalaSGR contro Unieuro Forlì.

U17 ECCELLENZA

Angels/RBR-Basket Cesenatico 65-83 (parziali 20-13, 33-35, 42-64)

TABELLINO ANGELS/RBR: Valmaggi 12, Godenzini 2, Baschetti 25, Frisoni 2, Curci, Innocenti 3, Di Giacomo 8, De Gregori 4, Pivetti 7, Amati, Pecci, Amaroli 2. All. Brugè, Porcarelli.

Nonostante il primo quarto impeccabile, i ragazzi dell’U17 Eccellenza escono sconfitti contro la corazzata del Basket Cesenatico.

Pronti via e sono subito gli Angels/RBR ad imporre il gioco, guidati dal duo Valmaggi-Baschetti, quest’ultimo autori di 25 punti e 7 falli subiti.
Nel secondo periodo Cesenatico fa la voce grossa sotto le plance e riagguanta Santarcangelo, fino a portarsi sul +2 a fine secondo periodo.

Terzo periodo che vede l’allungo dei ragazzi guidati dal giovane Pillastrini, autore di 23 punti (di cui 13 nel terzo periodo).
Nell’ultimo quarto non basta tutta la determinazione dei ragazzi gialloblù, trasportati dal solito Pivetti e dalla tenacia di capitan Di Giacomo.

L'U17 Eccellenza Angels/RBR tornerà in campo domenica 13 novembre alle ore 15:00 in casa della Cestistica Argenta.

U15 ECCELLENZA

Fortitudo Academy-IBR/RBR 35-105 (parziali 6-27, 16-51, 27-72)

TABELLINO IBR/RBR: Almasi 9, Tassani 16, Ricci 12, Ciancarelli 5, Frisoni 2, San Martini 8, Longo 2, Ruggeri 30, Ronci 8, Bracci 3, Cervetti 3, Arcangeli 7. All. Carasso , Gollinucci, Verni.

Ottima prestazione degli Warriors che portano a casa un’altra vittoria.

Inizio di partita scoppiettante per IBR/RBR che fa valere subito la sua fisicità mettendo pressione agli avversari e costringendoli a tante palle perse, che consentono di scappare via chiudendo il primo quarto avanti 6-27.
La partita prosegue in maniera simile con la Fortitudo che fatica a trovare buoni tiri e Rimini che approfitta di ogni palla recuperata per realizzare in contropiede.
Anche a difesa schierata gli Warriors dimostrano una bella fluidità di gioco, frutto del lavoro svolto durante gli allenamenti.
La partita si chiude con la vittoria indiscussa di Rimini con il punteggio di 35-105.

L'U15 Eccellenza IBR/RBR tornerà in campo martedì 15 novembre alle ore 19.30 in casa della Polisportiva Cesenatico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rbr: Una vittoria e due sconfitte per le giovanili biancorosse

RiminiToday è in caricamento