Basket

Basket serie B, domani a Rieti l'esordio per la Rivierabanca Rimini

Alle 18 al PalaSojourner contro la Sebastiani Rieti la prima stagionale per i biancorossi

Il tempo dell'attesa è finito. Domani, alle 18, la Rivierabanca Rimini farà il suo esordio nel girone C della Serie B old wild west. Per i biancorossi subito un ostacolo durissimo, infatti ad attenderli ci sara la Real Sebastiani Rieti. I laziali partono con l'ambizione di salire di categoria e sono uno dei roster migliori del girone.

Grazie all'aiuto del vice allenatore, Simone Brugè andiamo a conoscere nel dettaglio Rieti:

"Rieti ha cambiato diverse pedine rispetto allo scorso anno, ha dei giocatori ed un allenatore di un'altra categoria ma anche giovani interessanti. In cabina di regia possono contare su Piazza che noi conosciamo bene, Traini è una conferma dell'ultimo momento visto l'infortunio di Stanic che ha saltato gran parte della pre stagione. Completano il reparto esterni Loschi, presente anche l'anno scorso, Contento che è un giocatore da A2 e due giovani importanti come Piccin, di Treviso, e Dieng. Il blocco dei lunghi è composto dal capitano Ndoja, giocatore fuori categoria che veste la maglia di Rieti già dalla scorsa stagione, e dai nuovi arrivati Chiumenti e Ghersetti, entrambi provenienti dall'A2, ma occhio anche al giovane Tchintcharauli. Coach Finelli ha sempre allenato in A2 ed è molto esperto e qualificato, si trova a disposizione un roster super attrezzato. Sarà una partita di cartello dove si affronteranno due squadre molto importanti e con grandi ambizioni per la categoria".

Appuntamento al PalaSojourner, palla a due alle 18.00

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket serie B, domani a Rieti l'esordio per la Rivierabanca Rimini

RiminiToday è in caricamento