rotate-mobile
Basket

Serie B: Rivierabanca - Montegranaro. Larry Middleton: " Siamo in crescita, Montegranaro da non sottovalutare"

25esima giornata di campionato per Rimini, il prepartita con Larry Middleton e Francesco Bedetti

La Rivierabanca Rimini ospita la Sutor Montegranaro nella 25esima giornata di campionato. A presentare la sfida le parole di Larry Middleton e Francesco Bedetti.

Larry, domani affronteremo l'ultima in classifica. Mancano poche giornate alla fine del campionato, Montegranaro darà tutto per migliorare la sua posizione.

"E' una squadra che arriva al Flaminio senza nulla da perdere, se giocheranno senza troppi pensieri potrebbero metterci in difficoltà. Noi dovremo essere bravi a giocare la nostra pallacanestro e rimanere sul pezzo."

Francesco, siamo reduci dalla partita contro Giulianova, un'altra squadra che lotta nelle zone basse della classifica. Pensi che domani troveremo un avversario diverso?

"Giulianova sta vivendo una situazione particolare a 360 gradi, è un po' in difficoltà sotto tutti i punti di vista ed alcuni giocatori sono andati via: era un po' sfiduciata. Montegranaro per me è carica, purtroppo ad inizio anno c'è stato qualche cambiamento e non è riuscita a vincere qualche partita punto a punto, ma più per una sfiducia generale che non per una mancanza di talento nel roster. Ci sono giocatori come Masciarelli, Crespi, Montanari e Galipò possono metterci in difficoltà, non dobbiamo guardare la classifica perchè sono riusciti a dare filo di torcere a quasi tutte le squadre."

bedetti-3

Larry, a sei giornate dalla fine della regular season, e con tutti gli infortuni ed i problemi avuti in stagione, a che punto è il percorso di crescita della squadra?

"Con tutti gli infortuni di quest'anno credo che la squadra abbia un grande margine di crescita, le potenzialità sono ancora molto alte ma credo che siamo già al 70/75% del nostro percorso. Spero che recuperando tutti i giocatori riusciremo ad allenarci nel modo migliore per preparare un buon fine di campionato."

Francesco, si prospetta un rush finale molto intenso per le prime quattro posizioni tra Roseto, noi e le due Rieti.

"Tutte le prime quattro hanno match importanti da qui alla fine del campionato: noi dobbiamo affrontare NPC Rieti, giocare di nuovo contro Ancona ed andare a Senigallia da mio fratello Luca, saranno tutte partite toste. L'importanza delle partite adesso è molto grande, tutti cercano il miglior piazzamento anche se poi un eventuale accoppiamento favorevole con le squadre del girone D può dipendere anche da una questione di fortuna. In ogni caso dobbiamo guardare solo a noi stessi, vincere più partite possibili ed arrivare più in alto possibile, gli accoppiamenti li valuteremo più avanti."?

Larry, nei giorni scorsi sei stato ospite dei New Rimini Baseball Softball che saranno al Flaminio domani. Hai avuto l'occasione di parlare con una leggenda come Mike Romano.

"E' stata un'esperienza molto bella, quando giocavo qui a Rimini negli anni '90 sono andato un paio di volte a vedere il baseball allo stadio perchè ogni tanto ci giocavo anche io. Mi sono emozionato molto nel conoscere Mike Romano di persona, c'è un ambiente speciale che ho avuto modo di scoprire: ho parlato con tutti i ragazzi ed hanno molta voglia di ritornare sul campo. Faccio un grande in bocca al lupo a questo progetto, ho invitato tutti al Flaminio così da avere una bella immagine di Rimini unita e qualche volta se anche noi riuscissimo ad andare allo stadio del baseball sarebbe una bella cosa."

Francesco, dalla partita di domani torna finalmente la capienza al 100% nei palazzetti.

"Per l'energia che i nostri tifosi ci hanno sempre mostrato in questa stagione sembrava già fossimo al 100%, lunedì sera contro Giulianova ci hanno fatto emozionare. Siamo molto contenti di questo aumento di capienza, il tifoso 'classico' sarà più tranquillo nel venire alla partita e potrà decidere anche più a ridosso della domenica. Il colpo d'occhio al Flaminio, che comunque c'è sempre stato, aumenterà ancora di più."?

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: Rivierabanca - Montegranaro. Larry Middleton: " Siamo in crescita, Montegranaro da non sottovalutare"

RiminiToday è in caricamento