Basket

Serie B: Rivierabanca Rimini in trasferta contro la NPC Rieti. Coach Ferrari: " Sarà una sfida dura Rieti una grande del girone"

Sfida tra due squadre dall'alto potenziale quella del PalaSojourner

Una trasferta impegnativa quella che aspetta la Rivierabanca Rimini nella 12esima giornata di campionato. Ad attendere i ragazzi di coach Ferrari, la NPC Rieti, una delle squadre più blasonate del girone C. L'allenatore dei biancorossi nel presentare la sfida ha avvisato i suoi.

Coach, sarà una sfida tra due squadre molto ambiziose. Che partita dobbiamo aspettarci dal punto di vista tecnico e dell'intensità?

"Sarà una partita dura perchè la NPC Rieti è una delle grandi di questo campionato: lo dicono i risultati che stanno facendo sul campo, la qualità del roster e la scelta dell'allenatore. E' una società appena scesa dall'A2 che probabilmente vive la spinta emotiva della rivalità interna con la Real Sebastiani, ci sono tutti gli ingredienti perchè possano e vogliano fare una grande stagione come hanno iniziato a fare. La qualità del roster parla di per sè: Del Testa è un giocatore che ho allenato e mi sta a cuore, ha già vinto più volte questo campionato ed insieme a Broglia fa da chioccia ad un ottimo gruppo. Ci sono giocatori abbastanza giovani come Timperi, Antelli e Testa che sono in un momento importantissimo del loro percorso di crescita tecnico per rispettare le aspettative che si erano create a livello giovanile: dopo un momento di stasi stanno tornando ad esplodere per pensare anche a livelli più alti. La NPC Rieti è una squadra agonistica ed intensa, sarà una partita veramente insidiosa."

Coach, in questi pochissimi giorni a disposizione per preparare la partita su quali messaggi ti sei concentrato da trasmettere alla squadra?

"Abbiamo parlato molto di noi, non perchè snobbiamo la NPC Rieti ma perchè quando c'è poco tempo secondo me il concetto di preparare la partita significa preparare la propria squadra cercando di fare meglio delle cose che devono diventare la base della nostra pallacanestro. Prima di concentrarsi sugli avversari bisogna avere delle certezze: abbiamo visto delle cose che dobbiamo sicuramente far meglio indipendentemente dall'avversario e su piccoli aggiustamenti dei quali parleremo anche oggi e domattina per non arrivare sorpresi alle peculiarità della NPC."

Coach, siamo già stati ospiti del PalaSojourner contro la Real Sebastiani uscendone purtroppo sconfitti. Cosa potrà fare questa volta la differenza contro la NPC per portare a casa la vittoria?

"Per vincere a Rieti bisogna giocare molto bene, è difficile pensare di andare lì e portare a casa il risultato giocando una partita modesta e sufficiente. Ho giocato diverse volte a Rieti ed una volta ho vinto però con una prestazione eccellente: ci vuole una grande partita perchè soprattutto adesso col ritorno del pubblico il campo di Rieti è 'pesante', che si fa sentire. Solitamente loro in casa offrono grandi prestazioni dal punto di vista quantomento emotivo; per vincere servirà una partita verissima."

A presentare la sfida anche le parole di Marco Arrigoni.

Marco, nelle ultime due partite sono arrivate delle vittorie ma altresì prestazioni un po' altalenanti. Pensi che sia la cosa principale da correggere per affrontare la NPC Rieti?

"Sicuramente è una partita che lascia poco margine d'errore perchè giocheremo su un campo difficile contro una squadra forte. Queste prestazioni altalenanti possono anche far parte di un piccolo momento di calo fisico e mentale, però siamo stati bravi a non perdere i 4 punti in queste partite ravvicinate. Dovremo essere solidi per portare a casa anche questa vittoria."

Marco, questa partita è a tutti gli effetti uno scontro diretto sia per il campionato che per il piazzamento necessario alla qualificazione in Coppa Italia (prime due posizioni).

"Noi vogliamo vincere anche per andare in Coppa Italia. E' inutile nascondersi, partecipare vuol dire essere tra le squadre migliori di questo campionato: è vero che siamo solo a metà campionato, però provare a vincere anche questo trofeo è sempre bello. Andiamo a Rieti ancor più concentrati per portare a casa questi due punti fondamentali che ci daranno distacco dalle squadre sotto di noi e riuscire ad entrare nelle due squadre che poi si giocheranno la Coppa Italia."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: Rivierabanca Rimini in trasferta contro la NPC Rieti. Coach Ferrari: " Sarà una sfida dura Rieti una grande del girone"
RiminiToday è in caricamento