rotate-mobile
Basket

Rivierabanca Rimini: Tre vittorie e una sconfitta per le giovanili biancorosse

Quattro partite in meno di una settimana per U15 ed U16, uniche giovanili RBR in campo in quanto U19 ed U17 hanno completato la prima fase

Quattro partite in meno di una settimana per U15 ed U16, uniche giovanili RBR in campo in quanto U19 ed U17 hanno completato la prima fase, che hanno visto ben tre successi a fronte di una sola sconfitta, quella dell'U15, peraltro patita contro la Fortitudo.

U16 GOLD

RBR/Stella-One Team Forlì 69-61 (parziali 25-20, 39-33, 60-50)

TABELLINO RBR/STELLA: Pivetti 7, Baschetti 20, Pecci 5, Pagliarani, Di Giacomo 5, Ronchi, Osti 3, Della Bartola, Marsili, Innocenti 15, Godenzini 14, Pergolini. All. Maghelli, Brienza.

Doppio appuntamento a cavallo tra sabato e lunedì per gli U16 Gold che allungano a quattro la striscia di referti rosa consecutivi dopo queste due vittorie. La prima è sicuramente la più rilevante ed emozionante perché ottenuta contro la capolista One Team Forlì, ritenuta imbattibile. La squadra di Coach Maghelli affronta la gara in maniera spregiudicata e senza alcun timore dell’avversario nonostante il grande divario fisico. Il match rimane sempre in controllo dei riminesi, escluso l’inizio del terzo quarto in cui i forlivesi mettono il naso avanti di due lunghezze. Rimini non perde la concentrazione e si affida ad una solidissima difesa e ad ottime percentuali dall’arco dei 6,75 m per portare a casa una meritatissima vittoria.

RBR/Stella-Pall. Titano 70-66 (parziali 14-18, 28-30, 46-50)

TABELLINO RBR/STELLA: Pivetti 5, Baschetti 12, Pecci 6, Pagliarani 2, Di Giacomo 12, Ronchi, Osti, Della Bartola , Marsili, Innocenti 13, Godenzini 18, Pergolini 2. All. Maghelli, Brienza.

Diversa invece la sfida con San Marino. I ragazzi biancorossi, probabilmente galvanizzati dal successo contro la capolista, si approcciano alla partita con sufficienza e prendendo sotto gamba l’avversario. Ne esce una gara tirata sino agli ultimi secondi, in cui la spunta la Stella dopo un convincente quarto periodo.

U15 GOLD

RBR/IBR-Fortitudo 50-75 (parziali 13-19, 20-42, 29-63)

TABELLINO RBR/IBR: Curci 15, Lisi 3, Valmaggi 6, Antolini, Amaroli 6, Pederboni 4, Toni, De Gregori 2, Frisoni 10, Casadei 4, Zanni ne, Pennisi. All. Gollinucci, Miriello.

TABELLINO RBR/IBR: Curci 15, Lisi 3, Valmaggi 6, Antolini, Amaroli 6, Pederboni 4, Toni, De Gregori 2, Frisoni 10, Casadei 4, Zanni ne, Pennisi. All. Gollinucci, Miriello.

Warriors partono forte, ma la pronta risposta degli ospiti permette di allungare il divario tra le due squadre. I troppi errori al tiro e qualche palla persa permettono alla Fortitudo di andare alla pausa in vantaggio per 20-42. Nel terzo quarto gli avversari provano ad aumentare il divario; il quarto si conclude 29-63.

Nell'ultimo quarto si vedono degli altri Warriors. Delle buone difese, dei contropiedi e delle buone giocate offensive permettono di effettuare una piccola rimonta, recuperando diversi punti alla squadra ospite. La partita si conclude 50-75.

Vis Trebbo-RBR/IBR 27-76 (parziali 10-24, 15-48, 19-60)

TABELLINO RBR/IBR: Lisi 5, Valmaggi 15, Amaroli 6, Pederboni 2, De Gregori 14, Curci 10, Zanni 8, Casadei 8, Pennisi, Toni 2, Zoffoli 2, Sabbioni 4. All. Gollinucci, Miriello.

Vittoria contro Vis Trebbo in trasferta per l'U15 RBR/IBR. Ottima la partita dei Warriors per tutti i 40 minuti. La squadra ospite parte subito forte, creando un grande divario tra le due squadre. Tutta la partita è stata sotto il controllo dei Warriors, i quali mostrano sia delle buone giocate offensive che difensive.

La prossima partita è in casa alla palestra Carim, il 26 marzo alle 18:30 contro Argenta.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivierabanca Rimini: Tre vittorie e una sconfitta per le giovanili biancorosse

RiminiToday è in caricamento