rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Basket

Supercoppa: la Rbr domina Ravenna e conquista la prima vittoria stagionale al Flaminio

Larga vittoria per RivieraBanca Basket Rimini che, al Flaminio, supera agevolmente l'OraSì Ravenna nel derby e coglie i primi due punti del Girone Rosso Supercoppa

Larga vittoria per RivieraBanca Basket Rimini che nell'esordio stagionale al Flaminio supera agevolmente l'OraSì Ravenna nel derby e coglie i primi due punti del Girone Rosso Supercoppa. Gara condotta dall'inizio alla fine quella degli uomini di Coach Mattia Ferrari, sospinti da una buona cornice di pubblico nonostante l'impegno infrasettimanale. Tifosi biancorossi che stanno dimostrando tutta la loro voglia di questa stagione in Serie A2 tramite una campagna abbonamenti sin qui eccellente: sono infatti 690 le tessere staccate dopo la partita di questa sera, un dato in costante crescita ma già significativo del forte attaccamento alla squadra.

Rimini mette subito in chiaro le cose col duo Johnson-Ogbeide che manda in confusione la difesa avversaria (10-2 al 4'), Musso e Bonacini provano a contenere per Ravenna ma i centri di Meluzzi e Bedetti valgono il +16 RivieraBanca (23-7 al 7'). In chiusura di primo quarto i biancorossi allungano coi liberi di Bedetti e D'Almeida, Petrovic e Giordano però fanno altrettanto per un passivo meno pesante (32-13).

rimini orasi1-2

Johnson e Masciadri spingono forte Rimini anche in avvio di secondo quarto (42-15 al 13'), ma le triple di Musso, Bonacini e Petrovic avvicinano Ravenna (47-27 al 16'). Gli ospiti trovano maggiore ritmo ed arrivano sul -14 col canestro di Calvi (49-35 al 18'), ma in un amen la tripla di Anumba e la schiacciata di D'Almeida riallargano le distanze a fine primo tempo (58-39).

Al rientro dagli spogliatoi capitan Arrigoni buca due volte la retina, prima che la tripla di Anumba costringa Lotesoriere al timeout (69-40 al 24'). I ritmi si abbassano notevolmente, con Rimini che gestisce ampiamente il vantaggio ed allarga le rotazioni: Anumba va ancora a segno da tre punti, ma Bocconcelli e Giovannelli fanno altrettanto prima della fine del terzo quarto (76-52). Gli ultimi 10' sono puro garbage time: RivieraBanca amministra quanto costruito nei tre quarti precedenti e concede tanti minuti ai suoi giovanissimi nei minuti finali, mentre il pubblico si diverte dopo aver scollinato quota 100 punti segnati (104-67).

RivieraBanca Basket Rimini tornerà in campo sabato 17 settembre alle ore 20.30 presso Unieuro Arena per il derby contro Unieuro Forlì, terza ed ultima giornata del Girone Rosso Supercoppa.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Supercoppa: la Rbr domina Ravenna e conquista la prima vittoria stagionale al Flaminio

RiminiToday è in caricamento