Bastianini: "La pista di Termas de Rio Hondo mi piace molto e la reputo a me congeniale"

Il pilota riminese di Moto3 si presenta al Gran Premio di Argentina forte del secondo posto nella classifica generale

I due piloti del Gresini Racing Team Moto3, Enea Bastianini e Andrea Locatelli, affrontano questo fine settimana il Gran Premio d’Argentina, terzo appuntamento del Campionato del Mondo Moto3 2015. Sia il diciassettenne riminese che il diciottenne bergamasco hanno ottenuto punti importanti in entrambi i primi due Gran Premi della stagione e arrivano perciò a Termas de Rio Hondo desiderosi di dare continuità ai buoni risultati ottenuti finora. Grazie al quarto posto conquistato in Texas, Bastianini occupa attualmente la seconda posizione in classifica generale con 33 punti. “In Texas grazie al quarto posto ho ottenuto punti molto importanti per il campionato - spiega il pilota riminesesinceramente non mi aspettavo di arrivare in Argentina occupando la seconda posizione in classifica generale, quindi sono molto contento di come sta andando e a Termas cercheremo di proseguire su questo cammino. La pista di Termas de Rio Hondo mi piace molto e la reputo a me congeniale, per cui proveremo a ottenere un altro bel risultato. Negli Stati Uniti Kent ha fatto la differenza e se si ripeterà sarà difficile insidiarlo, ma noi ci proveremo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei primi due Gran Premi - aggiunge Fausto Gresinientrambi i nostri piloti hanno messo in mostra prestazioni solide, concretizzando sempre il risultato la domenica in gara e portando a casa punti importanti: arriviamo perciò in Argentina con più serenità, consapevoli di aver compiuto finora un ottimo lavoro e sapendo di avere un ottimo potenziale. Sia a Bastianini che a Locatelli la pista di Termas de Rio Hondo piace molto, anche se l’anno scorso l’hanno affrontata con una moto diversa dalla Honda e quindi dovranno prendere i giusti riferimenti. Siamo comunque fiduciosi di poter ottenere un altro buon risultato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento