Boom per i truck: quasi 43mila spettatori al Misano World Circuit

Cala quindi il sipario a MWC su due giornate di spettacolo in pista e nel paddock, con tutti i produttori leader del settore hanno potuto incontrare la community dell’autotrasporto in un clima di festa

Foto di Marzio Bondi

Spettacolo, business e internazionalità. Continua a crescere il Misano Petronas Urania Grand Prix Truck che domenica ha chiuso i battenti a Misano World Circuit con 42.811 visitatori nelle due giornate, oltre duemila in più dello scorso anno. “Questo appuntamento col mondo dei truck – commenta Andrea Albani, managing director MWC - ha assunto un profilo europeo e si stanno creando le premesse per un ulteriore sviluppo. La formula è ben studiata, sono presenti i grandi brand mondiali, taluni qui per la prima volta, e tutti stanno mostrando entusiasmo ed interesse a coinvolgersi ulteriormente. Ora proseguiamo verso un’estate densa di emozioni e presto annunceremo nuovi eventi che la renderanno davvero imperdibile, con ulteriori ricadute positive sul territorio della Motor Valley”.

Cala quindi il sipario a MWC su due giornate di spettacolo in pista e nel paddock, con tutti i produttori leader del settore hanno potuto incontrare la community dell’autotrasporto in un clima di festa, presentando e facendo provare i nuovi modelli e le nuove tecnologie, compreso l’indotto di accessori e servizi. In fila per provare insieme al fuoriclasseGerard De Rooy del Team Petronas De Rooy Iveco, due volte vincitore del rally di Dakar e detentore del titolo Africa Eco Race 2018.

Nell’area appositamente organizzata daTrasporto Commerciale un grande successo dei test drive: oltre 700 fra truck e veicoli leggeri. Record di presenze anche per il raduno dei decorati, da 14 anni autentico show nel quale protagonisti sono state le personalizzazioni. 200 i camion presenti, provenienti da tutta Europa, assaliti dagli appassionati per fotografare mezzi che spesso sono oggetti di interventi anche da 200.000 euro per realizzare aerografie, allestimenti interni e quando occorre a renderli unici e inimitabili.

Al debutto anche il programma Greening Misano Grand Prix Truck 2018 coordinato da Right Hub, per rendere l’evento sempre più sostenibile con iniziative mirate alla tutela dell’ambiente e all’accoglienza dei disabili in collaborazione con l’Associazione Papa Giovanni XXIII.

FIA EUROPEAN TRUCK RACING CHAMPIONSHIP - S’è avviato da Misano World Circuit il Fia European Truck Racing Championship 2018, promosso da Etra. Quattro gare nelle due giornate con il record di partecipanti, 21 camion: due Freightliner, quattro Iveco, due Mercedes, dodici Man e uno Scania. Tutti alla caccia del titolo del campione uscente Adam Lacko.

A Misano è stato protagonista Jochen Hahn (Iveco – Die Bullen von Iveco Magirus), che ha vinto gara 1 e gara 3, mentre il tedesco Sasha Lenz (Man – Team Reinert Adventure) s’è aggiudicato gara 2. Gara 4 è stata vinta dall’ingleseRyan Smith (Man – RS Racing). Sempre brillante e competitiva l’unica donna in pista, Steffi Halm. Un podio anche per il pluridecorato portoghese Antonio Albacete. Il prossimo appuntamento è in programma il 16 e 17 giugno al circuito Hungaroring. Info: www.fiaetrc.com

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A MWC UN MESE DI GIUGNO ECCEZIONALE PER LE GARE AUTOMOBILISTICHE - Dopo l’eccezionale weekend dedicato al pianeta camion, MWC si appresta ad altri appuntamenti, con un mese di giugno nel quale saranno protagoniste le gare automobilistiche: dall’8 al 10 giugno toccherà al Ferrari Challenge, dal 15 al 17 giugno il Misano Racing Weekend e a fine mese, dal 22 al 24 giugno l’attesoBlancpain GT Series. Il mese di luglio si avvierà invece dal 6 all’8 luglio con il WorldSBK Riviera di Rimini Round, quest’anno in coincidenza con la Notte Rosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Il ministro dell'Istruzione: "L'anno scolastico sarà valido"

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • "Se curva epidemiologica non si abbassa, entro le prossime 2 settimane servono ospedali da campo"

  • Diminuiscono i nuovi contagiati. Venturi: "Faccio il tifo per Rimini, ha preso misure draconiane che danno risultati"

Torna su
RiminiToday è in caricamento