Boxe Polisportiva Riccione, una vittoria un pari e una sconfitta allo Sferisterio Baratti

Ok il giovanissimo atleta Cristian Harpula (Schoolboy 60 kg) che conquista anche la coppa come miglior pugile della serata


C’erano anche tre atleti della Boxe Polisportiva Riccione allo Sferisterio Baratti di Bologna per la manifestazione “San Petronio Sportivo”. Il bottino totale per i pugili allenati da Ivan Cancellieri è stato di una vittoria, un pari e una sconfitta. A portare a casa la vittoria da Bologna è stato Cristian Harpula (categoria Schoolboy 60 kg) che ha incrociato i guantoni con Hicham Aboukoiuiss della Boxe Guastalla. Pari invece per la campionessa Erica Montalbini nel match categoria Elite1 64 kg con la storica avversaria Pamela Melvina della Boxe Bolognina. Niente da fare invece per Andrea Parmeggiani (Elite1 64 km) che ha ceduto ai punti a Ashjraf  Chouikh della Boxe Le Torri.

“Siamo consapevoli di aver offerto un buono spettacolo e di aver fatto vedere del buon pugilato – ha detto il tecnico della Boxe Polisportiva Riccione, Ivan Cancellieri -. Ancor di più perché Cristian, il nostro giovanissimo nuovo acquisto appena tredicenne, si è meritato la coppa come miglior pugile della serata. Cristian, insieme ad Alfredo Marcone, saranno impegnati il prossimo weekend a Pescara nelle fasi eliminatorie per accedere alle finali dei Campionati Italiani nelle loro rispettive categorie”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Santarcangelo piange la scomparsa della giovane mamma falciata dal suv

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • A Le Iene la verità di Miradossa: "Pantani ucciso per portargli via 20mila euro"

Torna su
RiminiToday è in caricamento