Domenica, 14 Luglio 2024
Sport

Buon inizio a Speang per Marco Bezzecchi nello shakedown riservato ai tester e ai rookie della MotoGP

Il pilota del Mooney VR46 Racing Team con la Ducati Desmosedici GP sotto il muro dei 2 minuti nell’ultima giornata dello Shakedown

Scende il sipario a Sepang sullo Shakedown riservato ai tester e ai rookie della MotoGP, primo atto della stagione 2022 ed esordio per Marco Bezzecchi in sella alla Ducati Desmosedici GP del Mooney VR46 Racing Team. Tre giorni di duro lavoro, altissime temperature (60 gradi l’asfalto oggi ndr), e un totale di 125 giri completati per il giovane debuttante. Una progressione continua che lo ha portato prima sotto la soglia dei 2 minuti questa mattina in condizioni di pista più favorevoli e poi a chiudere con un miglior crono di 1:59.711 nel pomeriggio, quarto nella combinata delle tre giornate. Come da programma, il prossimo appuntamento in pista già nel fine settimana (5 e 6 febbraio ndr) con il test ufficiale MotoGP, al quale prenderà parte anche Luca Marini, sempre al Sepang International Circuit.  

"Sono contento - ha dichiarato il pilota riminese - una buona giornata oggi, ancora meglio di ieri e nel complesso un bel lavoro sui tre giorni con tutti i tecnici, Ducati e il Team che mi ha dato una gran mano. Abbiamo sempre migliorato, sono felice della mia condizione fisica e non posso lamentarmi di come è andata. Sabato torneremo in pista, ci saranno più riferimenti con gli altri piloti, anche più occasioni per poter girare insieme e continuerò a prendere confidenza con la moto. Non abbiamo fatto grandi stravolgimenti, andiamo avanti step by step".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buon inizio a Speang per Marco Bezzecchi nello shakedown riservato ai tester e ai rookie della MotoGP
RiminiToday è in caricamento