rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport Cattolica

Buona la prima per il Retina Cattolica Volley che si impone contro il Rubicone

Davanti al pubblico di casa, le ragazze della formazione gialloblù hanno tenuto sempre in pugno le redini dell'incontro

Buona la prima per il Retina Cattolica Volley. Davanti al pubblico di casa, le ragazze della formazione gialloblù sabato sera si sono imposte sul Rubicone in Volley per 3 a 0, mantenendo sempre in pugno le redini dell'incontro. "Ci speravamo e ci tenevamo a fare bene – dice al termine del match, l'allenatore Matteo Costanzi - perchè venivamo da quasi due mesi di duro lavoro in precampionato, dove si erano viste ottime cose. E all'esordio abbiamo confermato quanto fatto di buono durante la preparazione. Sono soddisfatto sia per i punti, sia per la prestazione. Mi è piaciuto molto il carattere, avevamo in pugno la partita, e le ragazze sono state brave e mantenerla in pugno. Sarebbe bastato un attimo di rilassamento e la partita poteva girare dalla parte opposta, cambiando il modo di giocare. Ma abbiamo visto che c'era spazio per giocare la nostra gara, ce lo siamo presi questo spazio e ci siamo portati a casa i tre punti". Il Rubicone in Volley alla vigilia era stata descritta come una squadra ringiovanita rispetto alla passata stagione, nella quale aveva ottenuto i play-off di promozione. "Hanno tre elementi esperti – continua Costanzi - ma anche tante ragazze giovani sulle quali lavorare nel corso del campionato. Per quetso al ritorno sarà un altro Rubicone". Sabato prossimo, il Retina è atteso dalla prima trasferta: avversario Castenaso, che ha vinto la prima partita per 3 a 0 in casa del Pontevecchio. "Sappiamo che è una squadra ben organizzata, ma ancora non la conosciamo bene. Quello che dico sempre alle ragazze è di adattarsi al gioco, e andremo a Bologna per fare la nostra partita". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buona la prima per il Retina Cattolica Volley che si impone contro il Rubicone

RiminiToday è in caricamento