Misano, si comincia con la paura: in Moto3 Navarro cade e viene travolto

Il portacolori della Honda del team Galicia è stato trasportato al centro medico del tracciato e quindi al Trauma Center dell'ospedale Maurizio Bufalini di Cesena

Comincia con un brivido il fine settimana del Motomondiale a Misano, sede del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, tredicesimo round del campionato. Durante le prime fasi di libere della Moto3, lo spagnolo Jorge Navarro è caduto davanti alle ruote di Lorenzo Dalla Porta, che non è riuscito ad evitarlo, travolgendolo. Il portacolori della Honda del team Galicia è stato trasportato al centro medico del tracciato e quindi al Trauma Center dell'ospedale Maurizio Bufalini di Cesena. Il pilota non ha perso conoscenza, ma sono in corso gli accertamenti del caso. Il miglior tempo è stato ottenuto dal pilota di casa Enea Bastianani col crono di 1'43"133, precedendo di appena 38 millesimi Romano Fenati.

MOTOGP - Il primo turno di prove libere è andato a Marc Marquez, che ha firmato la migliore prestazione in 1'33"328. Il campione del mondo della Honda Repsol, reduce dallo zero di Silverstone, ha preceduto di appena 94 millesimi Jorge Lorenzo, specialità del tracciato di Misano, dove ha già vinto per tre volte nella classe regina. Al terzo posto si è piazzata la Ducati del collaudatore Michele Pirro, a 469 millesimi, che ha preceduto la Honda di Dani Pedrosa e la Ducati di Andrea Dovizioso. Solo sesto Valentino Rossi, a 758 millesimi da Marquez.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MOTO2 - Simone Corsi (Forward Racing) ha chiuso in testa le prime libere, precedendo il leader della classifica iridata Johann Zarco (Ajo Motorsport) e la coppia dell’ AGR Team  composta da Jonas Folger e Axel Pons. Quinto il Campione del Mondo in carica Tito Rabat (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS), seguito dal rookie Alex Rins (Paginas Amarillas HP 40). Settima posizione per lo svizzere Dominique Aegerter (Technomag Interwetten Racing) davanti al tandem del Qmm Racing Anthony West e Julian Simon, divisi tra loro dal giapponese Takaaki Nakagami (Honda Team Asia). Fuori dalla top ten il belga Xavier Siméon, Lorenzo Baldassarri, Thomas Luthi e Sam Lowes. Quindicesimo la wild-card Mattia Pasini (Gresini Racing Moto2), mentre il fratello di Valentino Rossi, Luca Marini (Pons Racing Junior Team), ha chiuso 26esimo a circa due secondi dalla vetta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento