Sport Riccione

Calcio a 5, per il Riccione pari con la Jesina nell’ultima gara casalinga della stagione

Espulsi nel corso della gara i due tecnici Iencinella e Casadei

Riccione e Jesina si dividono la posta in palio pareggiando per 1-1 allo stadio comunale Calbi di Cattolica; romagnole in vantaggio nella prima frazione di gioco con Marcattili, raggiunte a dieci minuti dal termine dalle marchigiane a segno con Fontana.
Due le reti annullate per fuorigioco, al 50’ a Schipa per fuorigioco e all’84’ a Fontana. Espulsi nel corso della gara i due tecnici Iencinella e Casadei.

“E’ stata una bella partita giocata con agonismo e determinazione da entrambe le parti; gli elementi contati a disposizione e le defezioni avute nel corso della gara ci hanno fatto respirare corto ma siamo ugualmente riusciti ad organizzare delle buone trame di gioco, ottenendo un risultato sostanzialmente giusto; rigiocare con il pubblico è stata una sensazione di rinascita, una nuova ripartenza verso la normalità; dispiace per la mia espulsione ma si è creato un malinteso che è stato poi chiarito”, conclude Casadei.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, per il Riccione pari con la Jesina nell’ultima gara casalinga della stagione

RiminiToday è in caricamento