Calcio a 5, prima in casa per il Rimini.com

A parte Canducci che figura purtroppo ancora tra gli indisponibili, sono tutti convocati: "Ci siamo allenati molto bene questa settimana. Verranno tutti quanti in ritiro prima della partita"


Prima partita in casa della stagione di Serie C1 per i biancorossi. Al Flaminio giovedì sera alle 21, il Rimini.com, ospiterà l’I.C. Futsal nella seconda giornata di campionato. L’avversario è uno di quelli tosti per davvero. L’anno scorso, difatti, gli emiliani disputavano il campionato di Serie A1, ma poi per via di alcuni problemi societari, sono stati costretti a ripartire dalla Serie C1 regionale. Per il Calcio a Cinque Rimini.com sarà un impegno ancora più duro visto il match di apertura di stagione. Perché se da un lato è sicuramente vero che c’è qualcosa su cui ancora lavorare, dopo l’incontro con il Cavezzo di sabato scorso è chiaro anche il potenziale di questa squadra. Argomento, questo, sul quale punta anche mister Capriotti: "Sarà una partita molto difficile. Oltre alle difficoltà legate alla forza dell’avversario, tutto sarà ancora più complicato perché dobbiamo confermare tutto ciò di buono che è stato fatto all’esordio". Un avversario l’I.C. Futsal che ha, dalla sua, anche una grandissima esperienza: "Non so bene cosa aspettarmi dagli emiliani. Sono una realtà importante, con grande esperienza e maturità. Ci vorrà il miglior Rimini per portare a casa dei punti". Un fattore che il Rimini.com proverà a sfruttare a proprio vantaggio sarà sicuramente il campo di casa. Si gioca al Flaminio, parquet sul quale i biancorossi nel girone di ritorno dell’anno scorso hanno costruito la propria salvezza, e che ha visto i ragazzi di mister Capriotti trionfare poco più di una settimana fa sul Santa Sofia, aggiudicandosi così il passaggio alle Final Four di Coppa Italia.

"La nostra casa deve diventare un fortino. Il Flaminio deve diventare un fattore sul quale in qualche modo poter contare lungo l’arco della stagione» ha commentato il tecnico romagnolo. A parte Canducci che figura purtroppo ancora tra gli indisponibili, sono tutti convocati: "Ci siamo allenati molto bene questa settimana. Verranno tutti quanti in ritiro prima della partita. Scioglierò le riserve sulla formazione solo pochi minuti prima dell’inizio del match, proprio perché tutti meritano di poter giocare visto il livello di impegno e di condizione espresso durante gli allenamenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento