rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Calcio

Promozione, netto 3-0 del Bellaria Igea Marina a Verucchio

Rotonda vittoria per il Bellaria Igea Marina che si impone sul campo di un Verucchio che paga a caro prezzo le disattenzioni difensive sui calci da fermo

Rotonda vittoria per il Bellaria Igea Marina che si impone sul campo di un Verucchio che paga a caro prezzo le disattenzioni difensive sui calci da fermo. Una partita vivace, giocata su buoni ritmi da entrambe le formazioni. Passa subito in vantaggio la formazione di Fusi con Cocco sugli sviluppi di un corner calciato da Bellavista. A inizio ripresa il Bellaria Igea Marina raddoppia con rete "fotocopia" grazie capitan Zanotti su angolo battuto da Meluzzi. Chiude i giochi a fine gara Bua che segna la terza rete ospite grazie a un colpo di testa ravvicinato su assist di Venturi.

La partita

Si porta subito in avanti il Bellaria Igea Marina che al primo affondo conquista un calcio d'angolo a favore. Bellavista, direttamente dal corner di sinistra, mette in area piccola un velenoso assist sul quale si avventa Cocco che, più lesto di tutti, insacca alle spalle di Caprili, La reazione del Verucchio non tarda ad arrivare: al 4' Bruma serve sul secondo palo Michilli che colpisce l'esterno della rete da pochi passi. Tre minuti più tardi sulla punizione calciata in area da Facondini, Zanotti di tacco offre a Pasini la più comoda occasione per raddoppiare ma il compagno di squadra calcia alto di fronte a Caprili. L'arbitro Riccardi ferma il gioco segnalando il fuorigioco del giocatore bellariese. Al 25' Meluzzi verticalizza per Bellavista che si invola verso l'area verucchiese ma al momento di calciare viene fermato dall'ottimo recupero di Girometti. Il Verucchio al 29' si rende pericoloso con Michilli che, servito in area da Bruma, viene anticipato dall'uscita fulminea di Mignani che sventa la minaccia. L'arbitro Riccardi al 33' annulla la rete dei padroni di casa. Sulla bella punizione di Michilli calciata sul secondo palo, Renzi di testa insacca alle spalle dell'estremo difensore bellariese. Su segnalazione del guardalinee, il direttore di gara annulla la rete che avrebbe portato le due squadre in parità. Al 37' la squadra di Fusi cerca il raddoppio prima dell'intervallo ma Bellavista e
Facondini, su assist di Meluzzi, vengono respinti dalla difesa verucchiese. L'ultimo sussulto prima del fischio di Riccardi è sui piedi di Girometti che con una bella azione personale sulla sinistra entra in area ospite e calcia sul primo palo. Mignani non si fa sorprendere e blocca la sfera. 

Il Verucchio dopo due minuti dal fischio della ripresa confeziona sulla sinistra una splendida azione. Pasini, su invito di Ricci dalla sinistra, verticalizza in area per Michilli che, da ottima posizione, calcia abbondantemente fuori dallo specchio della porta ospite. Al 53 il Bellaria Igea Marina raddoppia, ancora sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Dal corner di destra Meluzzi mette al centro e, dopo una concitata contesa della sfera fra attacco ospite e difesa locale, Zanotti raddoppia per la gioia di Fusi. Al 63' Facondini calcia alto da buona posizione su assist di Meluzzi. Il Verucchio, al 73', sfiora la marcatura: Ricci, con una bellissima punizione dal limite che scavalca la barriera bellariese, colpisce l'incrocio dei pali alla destra di Mignani. All'82' ci prova Bruma con una bella girata in area piccola sul secondo palo che esce di poco fuori dallo specchio della porta. Ma all'87' il Bellaria Igea Marina sigla la terza rete. Venturi porge a Bua, appena entrato, il più comodo degli assist che l'attaccante bellariese, di testa, non fallisce trafiggendo Caprili per la terza volta. I quattro minuti di recupero, decisi da Riccardi, non cambiano il risultato. Il Bellaria Igea Marina vince e conquista la seconda vittoria consecutiva in campionato.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, netto 3-0 del Bellaria Igea Marina a Verucchio

RiminiToday è in caricamento