rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Calcio

Promozione, S. Ermete alle prese col Pietracuta per un derby tra amici

La favola è finita per entrambe, non chiamatele piccole, pur non essendo delle metropoli rappresentano due realtà della Valmarecchia che daranno vita a un derby molto sentito

Novanta minuti di fuoco si annunciano tra due squadre che hanno medesime ambizioni. Nessuna delle due può più nascondersi: da una parte il Pietracuta di Fregnani, secondo della classe, a meno quattro ma con una gara in meno dalla capolista Torconca, dall’altra il S. Ermete di Righetti che si rifugia ogni tanto negli angoli bui della casa per poi scoprirsi nuovamente alla luce solare. La favola è finita per entrambe, non chiamatele piccole, pur non essendo delle metropoli rappresentano due realtà della Valmarecchia che daranno vita a un derby molto sentito.

Amicizia speciale

Sono noti gli ottimi rapporti tra le due società che spesso hanno realizzato scambi di mercato con relativi benefici. Amici fuori, nemici in campo è lo slogan perfetto per sintetizzare il connubio. Dopo alcuni derby, a prescindere dal risultato finale, è stato voluto e concretizzato il cosiddetto “terzo tempo”, con i rappresentanti delle due società nelle vesti di dirigenti e calciatori invitati a colloquiare e mangiare assieme. Una cosa per nulla scontata e che ha intensificato maggiormente il concetto di passione, amicizia e rispetto.

Il derby

A quattro lunghezze dalla capolista con una gara da recuperare (Sampierana) e con la migliore difesa del torneo (9) insieme a quella del Torconca, i padroni di casa, al “Bindi” potranno contare sulla forza di un nutrito pubblico fortificato dalla frange di giovani ultras. L’attacco, al momento il terzo (28 reti) del girone si affida a bomber Fratti. All’attivo, l’attaccante vanta ben otto centri, di cui tre dal dischetto, ma è il collettivo costruito nelle ultime stagioni in Promozione la vera forza del Pietracuta, guidata dl timoniere Luca Fregnani che siede sulla panchina rossoblù dalla stagione 2015/2016: per lui una promozione dalla Prima Categoria all’attuale Promozione. Pietracuta che in questa stagione ha mandato a bersaglio ben dieci elementi. Dietro Fratti, nella classifica capocannoniere troviamo Louati e Tommasini a quota cinque. Il S. Ermete vive un momento entusiasmante, dettato dalle ultime prove che hanno rafforzato la voglia dei ragazzi di Righetti per un piazzamento stabile tra le grandi del torneo. L’obiettivo del club è quello di provarci fino in fondo recando fastidio a chi non credeva dopo un periodo altalenante a questi ragazzi. La vittoria col Granata conferma il S. Ermete al quinto posto in classifica, in piena zona play off, lontano sei lunghezze dai cugini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, S. Ermete alle prese col Pietracuta per un derby tra amici

RiminiToday è in caricamento