rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Calcio

Di Marzio show al Grand Hotel: "Lukaku colpo dell'estate. Rimini piazza da B, il ds Maniero farà strada"

Uno dei giornalisti simbolo del calcio italiano spende parole di grande elogio per la piazza di Rimini “che torna in serie C, ma vale la B”

A Rimini è calcio mercato show. E per Gianluca Di Marzio, giornalista alla corte di Sky Sport, questa è l’occasione per parlare della prossima serie A e di ritrovare vecchi amici. A partire dal direttore sportivo del Rimini Andrea Maniero, con cui c’è un feeling di vecchia data. Uno dei giornalisti simbolo del calcio italiano spende parole di grande elogio per la piazza di Rimini “che torna in serie C, ma vale la serie B”. E racconta: “Ho tanti ricordi di partite viste qui e commentate con lo stadio pieno, ricordo dei memorabili Rimini-Napoli e Rimini-Padova”.

Secondo Di Marzio il Rimini bene ha fatto a investire sul manager Andrea Maniero. “Sono molto felice che il direttore sportivo del Rimini sia Andrea Maniero che conosco sin da quando era un ragazzino. Mi ha fatto molto piacere ritrovarlo qui in questi giorni, verrà a fare un saluto in trasmissione, è un ragazzo in gamba e sveglio. Da giocatore era il secondo Maniero, perché tutti conoscevano Pippo, lui come Andrea ha sempre vissuto all’ombra. Ora tolte le scarpette sta facendo bene, è una rivincita fuori dal campo e potrà arrivare magari dove da giocatore non era riuscito”.

Il giardino del Grand Hotel è stato trasformato in uno studio televisivo. Dove si parla di calcio. E della prossima serie A. “Calciomercato – L’originale” diventa on the road condotto da Alessandro Bonan, con Gianluca Di Marzio e Fayna. Con quattro puntate a Rimini. “Stiamo sperimento di fare il Calciomercato itinerante on the road e in questi giorni abbiamo vissuto l’entusiasmo della prima volta tutta in esterna. Nella speranza che possa essere la prima di una lunga serie, vogliamo essere insieme alla gente, con i tifosi, con i bambini” racconta Di Marzio.

E sulla prossima serie A? “Molti si lamentano che diamo solo notizie sull’Inter, ma è la squadra che si è mossa di più. Con Lukaku ha già fatto il colpo di questo calcio mercato, soprattutto per le condizioni, è stato un capolavoro. Tanti giocatori stanno tornando in serie A, anche se militavano nella Premier. Ci sono segnali di una serie A che sta ritrovando il fascino perduto”.

E la Juve competerà con Milan e Inter? “Con Pogba e Di Maria la Juve aumenta in qualità, esperienza e forza. Capiremo presto se la Juventus si è avvicinata all’Inter che con Lukaku oggi ha inserito un tassello decisivo. Ma aspettiamo il Milan, che ancora non ha fatto nulla, aspettiamo a fare delle griglie. Poi non trascuriamo il Napoli, se mantiene l’ossatura di squadra, con due operazioni già interessanti”.

E sui dirigenti del grande calcio in visita a Rimini racconta: “Vedo grande piacere nei protagonisti, nel visitare Rimini, sono stato molto felice di aver visto anche la moglie di Paolo Rossi, sta diventando un po’ come l’ultimo appuntamento a Milano del calciomercato. Credo che l’appuntamento di Rimini si potrà arricchire e diventare una tappa obbligata per tutte le società”.

Mercoledì (6 luglio), dalle ore 18, appuntamento poi con tifosi e appassionati che potranno incontrare la squadra di “Calciomercato - l’Originale” al completo presso il negozio Sky di Rimini, in via Garibaldi 14.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di Marzio show al Grand Hotel: "Lukaku colpo dell'estate. Rimini piazza da B, il ds Maniero farà strada"

RiminiToday è in caricamento