rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Calcio

Serie C, che Rimini: il micidiale uno-due di Tonelli e Gabbianelli permette di espugnare Gubbio

Terzo successo consecutivo dei biancorossi, includendo la Coppa Italia. Ora la vetta della classifica dista due punti

Continua la striscia di vittorie il Rimini, che includendo il match di Ancona in Coppa Italia infila il terzo successo consecutivo. A Gubbio, con gli umbri in vetta alla classifica assieme al Siena prima di questa giornata, i romagnoli si impongono 2-1 grazie alle reti firmate nei primi 9 minuti da Tonelli e Gabbianelli, gli umbri accorciano al 70' a causa di un'autorete di Pietrangeli. Con questo successo i biancorossi si piazzano al quinto posto del girone B di Serie C, a -2 dalla vetta occupata da Reggiana e Fiorenzuola, in attesa che si disputi Siena-Cesena. Domenica prossima al Neri arriverà la Vis Pesaro.

La partita

Partono fortissimo i ragazzi di Gaburro: al 4' segna Tonelli dopo un rimpallo vinto, al 9' trova il gol Gabbianelli con un potente sinistro. I padroni di casa si fanno vedere al 16' con Mbakogu, che in area cerca la porta e costringe Zaccagno a rifugiarsi in angolo. Al 25' ci prova Vazquez dalla distanza, il pallone termina alto. Un minuto dopo umbri ancora pericolosi con il colpo di testa di Bonini, ma Regini salva. I padroni di casa spingono ma non riescono a trovare il gol dell'1-2, nel finale del primo tempo Bonini di testa chiama Zaccagno allo straordinario intervento.

Il Rimini difende il doppio vantaggio, Gubbio che però al 70' accorcia le distanze: Pietrangeli nel tentativo di anticipare Mbakogu tradisce il proprio portiere, colpevole di aver rinviato male il pallone. Nei sei minuti di recupero non ci sono occasioni degne di note da entrambe le parti, alla fine a esultare è il Rimini che si porta a -2 dalla vetta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, che Rimini: il micidiale uno-due di Tonelli e Gabbianelli permette di espugnare Gubbio

RiminiToday è in caricamento