rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Calcio

Ad Ancona per la Coppa Italia, Gaburro: "Voglio uscire con alternative in vista della partita di Gubbio"

"Andrà in campo una formazione che a mio avviso è in grado di vincere qualunque partita di campionato. Faccio sicuramente dei cambi per gestire le energie nel miglior modo possibile"

Torna in campo il Rimini, questa volta non per il campionato ma per la Coppa Italia di Serie C: mercoledì alle 14:30 i biancorossi saranno impegnati ad Ancona. Partita secca, in caso di parità al termine dei 90' si proseguirà con supplementari ed eventualmente calci di rigore. Chi passerà il turno affronterà la vincente della sfida Cesena-Fermana. 

Rispetto all'undici visto nell'ultima gara vinta contro l'Alessandria, ci saranno inevitabilmente dei cambi. "Andrà in campo una formazione che a mio avviso è in grado di vincere qualunque partita di campionato - dichiara mister Gaburro alla vigilia dell'impegno marchigiano -. Faccio sicuramente dei cambi per gestire le energie nel miglior modo possibile, perché ho dei giocatori che hanno un alto valore e non sempre hanno trovato spazio. L'ho detto ai ragazzi, voglio andare in difficoltà e uscire dalla partita di Ancona con più dubbi in vista della partita di Gubbio. Voglio capire in che punti la nostra squadra è migliorabile". 

Assenti Rosso, Allievi, Mencagli e Lo Duca. Giocheranno sicuramente Galeotti, Haveri ed Eyango, svela l'allenatore. Il tecnico analizza l'avversario del primo turno di coppa. "L'Ancona è una squadra che fa un calcio offensivo, fa tanti e prende tanti gol: si spacca anche volentieri e in questo modo riesce ad esaltare le qualità dei giocatori del reparto avanzato che sono di grandi qualità". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad Ancona per la Coppa Italia, Gaburro: "Voglio uscire con alternative in vista della partita di Gubbio"

RiminiToday è in caricamento