Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Il Rimini deve battere la Recanatese per ottenere la semifinale, Gaburro: "La voglia di fare bene c'è"

"Tanti giocatori che sono partiti titolari domenica non partiranno titolari con la Recanatese, non so se in porta giocherà Piretro"

Il Rimini deve battere la Recanatese per strappare il pass che dà accesso alle semifinali di Poule Scudetto. Attualmente infatti la classifica del triangolare vede i marchigiani primi con 3 punti grazie alla vittoria sul San Donato Tavarnelle, e quest'ultima formazione è fuori dai giochi dopo aver pareggiato domenica scorsa con gli uomini di Gaburro. Nel presentare la sfida in programma mercoledì alle 18 al Romeo Neri, l'allenatore biancorosso ha assicurato che "la voglia di fare bene c'è".

Ma non arrivano buone notizie dall'infermeria, il Rimini dovrà fare a meno ancora una volta di tanti suoi giocatori: "Non recuperiamo neanche Deratti che ha avuto un problema domenica. Pecci ci sarà, anche se non dal primo minuto. Abbiamo fuori tutti i 2003 e questa cosa non è il massimo, però permette anche di fare giocare ragazzi che si sono visti meno ma ci hanno dato una grossa mano ad allenarci durante la stagione. Domenica ha debuttato Cherubini, domani ci saranno Tiraferri e Bianchi, che hanno fatto molto bene con la Juniores, è giusto che trovino spazio".

"Tanti giocatori che sono partiti titolari domenica non partiranno titolari con la Recanatese, non so se giocherà Piretro. Alla fine della Poule penso che tutti avranno giocato una partita da titolare o da subentrati" annuncia il tecnico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Rimini deve battere la Recanatese per ottenere la semifinale, Gaburro: "La voglia di fare bene c'è"
RiminiToday è in caricamento