rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Calcio

Promozione, il Sant'Ermete ospita la vicecapolista Sampierana: campo impraticabile, ma c'è fiducia

Nell'ambiente c’è fiducia per giocare la gara domenica con calcio d’inizio fissato per le ore 14.30

Dopo l’ultimo successo ottenuto in casa del Granata il S. Ermete torna protagonista allo “Stadium” ospitando la seconda della classe Sampierana. I verdi in questa stagione si sono dimostrati una formazione capace di schiacciare le grandi, ne sanno qualcosa Gambettola e Novafeltria rispettivamente prima e terza della classe. Le precipitazioni nevose accorse nelle ultime ore in Valmarecchia rendono allo stato attuale lo “Stadium” impraticabile. Nell'ambiente c’è fiducia per giocare la gara domenica con calcio d’inizio fissato per le ore 14.30.

La Sampierana non ha certamente bisogno di presentazione. Leader indiscussa del torneo con il Gambettola per alcune settimane, vetta acquisita in solitaria per soli tre giorni dopo che il Gambettola cadde proprio a S. Ermete. Un pareggio quello che permise alla Sampierana di scavalcare i nemici, rimediato a Misano ma molto contestato per alcune decisioni arbitrali. Tre giorni dopo, i bianconeri ebbero la possibilità di recuperare la sfida con il Novafeltria, impattando a domicilio in un nuovo pari col medesimo risultato, nel contempo, il Gambettola vinceva il suo recupero con il Torconca portandosi in vetta alla classifica in solitaria. Proprio quel turno infrasettimanale, decide al momento la distanza tra le due formazioni. Una sola lunghezza a separarle con lo scontro diretto che probabilmente decreterà la leadership del torneo, ostacoli in corsa permettendo.

Due vittorie, sei punti in due giornate equivalgono all'aggancio in classifica del Verucchio portandosi poco sopra le sabbie mobili. La classifica non è ancora delle più tranquille, ma i progressi mostrati sul campo del Granata -agguantando prima il pari ed infine la vittoria - fanno ben sperare il tecnico Mancini. La crescita graduale dei giovani, e la voglia di fare alimentano lo stimolo, infine, inutile negarlo, la vittoria scaccia i pensieri negativi dando ai verdi la possibilità di giocare una partita con meno pressioni rispetto al passato. L’umore è alto, i protagonisti parlano di vittoria del gruppo, gli stessi autori dei due gol che sono valsi i tre punti con il Granata, rispettivamente Sancisi e Brighi hanno parlato di trionfo collettivo. Il pensiero viene rivolto al lavoro, sinonimo che la fatica fino ad ora accumulata per emergere sta dando i frutti sperati. Il futuro rimane tutto da scrivere sperando che la continuità non torni a tradire i verdi e le relative aspettative.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, il Sant'Ermete ospita la vicecapolista Sampierana: campo impraticabile, ma c'è fiducia

RiminiToday è in caricamento