rotate-mobile
Calcio

Serie D, lo United Riccione incassa un poker dalla Pistoiese

United Riccione più opaco rispetto alle ultime sfide del girone d’andata

La prima del 2023 è una sfida divertente e combattuta con la Pistoiese che esce dal Nicoletti con tre punti e il secondo posto in Serie D grazie alla vittoria per 4-1 sui biancazzurri. United Riccione più opaco rispetto alle ultime sfide del girone d’andata. La partita si accende fin dalle prime battute, all’ottavo palla tagliata di Sighinolfi che Barzotti spedisce in rete ma la bandierina dell’assistente Gennuso indica l’offside dell’attaccante. Dall’altra parte, un minuto dopo, D’Antoni trova la girata perfetta dall’interno dell’area di rigore ma la sua conclusione è fuori misura. Al decimo la Pistoiese la sblocca, cross dalla destra di Sighinofi sul quale ancora una volta spunta Barzotti che spedisce alle spalle di Pezzolato per lo 0-1. La Pistoiese continua a spingere e al 19esimo trova anche la rete del raddoppio: difesa biancazzurra che non riesce ad intervenire su un pallone che attraversa l’area piccola, Di Biase, sul secondo palo, con un colpo di tacco batte Pezzolato. La partita è frizzante, lo United Riccione ci prova con il tridente d’attacco e al 25 sulla pressione biancazzurra Mehic tocca con una mano. Dini assegna il rigore, Benedetti calcia di potenza: traversa gol. Alla mezzora il pari sfuma per un soffio, Benedetti calcia di potenza, la sfera lambisce il palo. La Pistoiese continua ad attaccare ma nel finale di tempo è ancora una volta Benedetti l’uomo più pericoloso, il Capitano pescato in area piccola da D’Antoni, calcia di potenza ma Valentini trova la provvidenziale parata con la gamba.

Secondo tempo

La ripresa si apre con la Pistoiese che spinge per trovare il tris e riesce ad ottenerlo all’11’ quando Boccardi viene pescato sul secondo palo e trova la conclusione precisa e puntuale. Il “giro” dei cambi non scuote lo United Riccione che non riesce a far fronte alla pressione degli arancioni che sulla fascia destra riescono a mettere in mezzo palloni sempre pericolosi. Al 31’ Vassallo colpisce da pochi passi, Valentini para e accompagna la palla dentro ma l’arbitro fischia fallo dello stesso Vassllo sul portiere della Pistoiese. Lo stesso Vassallo va a terra al 32’ ma il direttore di gara non concede un rigore che appare sacrosanto. Minuto 33 della ripresa, Mokulu scarica su Ferrara che calcia sicuro ma troppo centrale, Valentini para. Nel finale qualche spunto in più da parte della coppia Vassallo-Mokulu ma il risultato non cambia. I 90 regolamentari si chiudono con una punizione alta di poco di Ferrara, nel recupero Colacicchi cede a Boccardi la palla del poker, l’attaccante non sbaglia e firma la sua doppietta personale. United Riccione che inizia il 2023 con un duro KO, mercoledì a Prato si gioca la Coppa Italia.

Tabellino

UNITED RICCIONE PISTOIESE 1-4

UNITED RICCIONE (433):
Pezzolato; De Silvestro, Syku (24’st Colacicchi), Biguzzi, Lo Duca (32’st Artur); Benedetti, Bellini (1’st Abonckelet), Lordkipanidze; Ferrara, Mokulu, D’Antoni (10’st Vassallo).
A disp.: De Fazio, Contessa, Capicchioni, Scrosta.
All.: Gori

PISTOIESE (442):
Valentini; Arcuri, Viscomi, Davì, Pertica; Andreoli, Mehic, Sighinolfi (32’st Vassallo), Boccardi; Di Biase (41’st Basani), Barzotti.
A disp.: Urbietis, Di Matteo, Evangelista, Frroku, Kane, Avdillari, Ennasry.
All.: Consonni
Arbitro: Dini di Città di Castello.
Ammoniti: Viscomi, Sighinolfi, Artur.
Marcatori: 10’ Barzotti, 19’ Di Biase, 25’ Benedetti (rig), 12’st e 48’st Boccardi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, lo United Riccione incassa un poker dalla Pistoiese

RiminiToday è in caricamento