rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Calcio

Rimini letale dal dischetto, i biancorossi si aggiudicano lo scontro diretto col Lentigione e consolidano la vetta

Romagnoli che rimangono saldamente in vetta alla classifica e domenica prossima saranno ospiti del Prato

La prima vittoria nell'anno nuovo del Rimini arriva nel big match in casa del Lentigione, che era secondo a -3 dai biancorossi ma con una partita in meno. A regalare i 3 punti ai romagnoli i rigori nella ripresa di Gabbienelli e Piscitella, sotto il settore ospiti. Romagnoli che rimangono saldamente in vetta alla classifica e domenica prossima saranno ospiti del Prato. 

La partita

Il Rimini fa la partita sfiorando il gol al quarto d'ora con Haveri, che dal limite dell'area colpisce in pieno la traversa. Al 43' il destro di Fromato finisce finisce a lato dopo la deviazione della difesa biancorossa. Sugli sviluppi del calcio d'angolo, ci prova Rossini di testa ma non trova lo specchio della porta. In avvio di ripresa faticano i romagnoli, il Lentigione preme ma al 60' arriva l'episodio che sblocca la gara in favore del Rimini. Rossini appena dentro la sua area vede il pallone carambolare sul suo braccio e l'arbitro fischia il rigore. Dal dischetto si presenta Gabbianelli che incrocia il sinistro sotto la traversa spiazzando Sorzi. 5' dopo l'estremo difensore degli emiliani concede il secondo penalty agli ospiti, atterrando Tomassini. Questa volta dagli 11 metri va a segno Piscitella, che incrocia il destro segnando una rete pesantissima per le sorti della gara. A 5' dalla fine Sorzi è bravissimo a deviare in angolo la punizione diretta all'incrocio di Gabbianelli. Ottima azione del Lentigione all'87' che si conclude con la conclusione a botta sicura di Sala, ma è super Marietta nel negare il gol. 

Tabellino

LENTIGIONE (4-3-1-2): Sorzi; Iodice, Zagnoni, Rossini, Agyemang; Bouhali (71' Canrossi), Martino, Staiti (76' Remedi); Caprioni; Adusa (71' Sala), Formato. In panchina: Galeazzi, Casini, Carpio, Bonetti, Tarantino, Sanat. All. Serpini.

RIMINI (4-3-3): Marietta; Deratti (74' Kamara), Pietrangeli, Panelli, Haveri; Greselin (74' Pari), Tanasa, Tonelli; Gabbianelli (89' Andreis), Tomassini (66' Mencagli), Piscitella (76' Ferrara). In panchina: Piretro, Carboni, Contessa, Germinale. All. Gaburro.

ARBITRO: Agostoni di Milano.
RETI: 60' Gabbianelli (R), 66' Piscitella (R). 
AMMONITI: Deratti, Agyemang, Sorzi, Mencagli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimini letale dal dischetto, i biancorossi si aggiudicano lo scontro diretto col Lentigione e consolidano la vetta

RiminiToday è in caricamento