rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Calcio

Continua la maledizione del Neri per il Rimini, brutto ko contro la Recanatese

La vittoria interna manca da dicembre. I biancorossi restano in decima posizione anche dopo la sconfitta coi marchigiani

Battuta d'arresto per il Rimini. I biancorossi dopo i pareggi contro Pontedera e Torres vengono sconfitti 2-1 al Neri dalla Recanatese. Una brutta prova del Rimini, incapace di creare vere occasioni da gol fino al 90' e condannato dalla doppietta di Carpani nella ripresa, a nulla serve la rete di Tonelli nel recupero. Continua a mancare la vittoria casalinga il Rimini, che nel 2023 non è mai andato oltre il pareggio tra le mura amiche. Un ko che tuttavia non fa scendere il Rimini in classifica, ancora decimo (ultimo gradino dei playoff), sia Lucchese che Fermana (le squadre rispettivamente davanti e dietro i biancorossi) sono uscite sconfitte in questo turno di campionato. Sabato prossimo si torna al Neri per un impegno sulla carta proibitivo contro la capolista Reggiana.  

La partita

Il primo squillo è di Senigagliesi al 15', che dopo aver rubato palla ad Haveri chiama Zaccagno al primo intrervento della gara. Al 25' ancora ospiti pericolosi con Sbaffo che dal limite calcia e per poco non trova lo specchio della porta. I biancorossi ci provano al 39' con un sinistro di Haveri dalla distanza che termina fuori e vedono annullarsi una rete di Mencagli al 43' per fuorigioco dello stesso attaccante.

Nella ripresa spingono ancora forte i marchigiani che colpiscono un palo al 55' con Guidobaldi, poi un minuto dopo Sbaffo in area da posizione interessantissima non riesce nella deviazione vincente. Il gol è nell'aria e arriva al minuto 57, cross basso di Alfieri per la conclusione vincente di Carpani, che si conferma centrocampista col vizio del gol (ottavo centro il campionato per lui). Il Rimini fatica a creare occasioni, all'82' Tonelli mette in mezzo dalla destra ma non trova alcuna deviazione. All'88' la seconda marcatura di Carpani, lanciato in contropiede da Sbaffo il classe '93 fulmina Zaccagno. Al 90' Vano colpisce il palo, 3' dopo Tonelli dimezza lo svantaggio con un cross che diventa poi un tiro e sorprende Fallani. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua la maledizione del Neri per il Rimini, brutto ko contro la Recanatese

RiminiToday è in caricamento