rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Calcio

Il S. Ermete soffre ma batte 3-2 il Bellaria

Rocambolesca vittoria dei biancoverdi sul Bellaria Igea Marina

Anche contro il Bellaria, vince come al solito soffrendo fino all'ultimo il S.Ermete, che passa in svantaggio dopo sette minuti per il gol di Facondini, che recupera palla sulla trequarti e tira superando imparabilmente il portiere grazie ad una deviazione. Il S.Ermete non si scompone e pareggia grazie ad un eurogoal di Noschese su assist di Braschi, e passa in vantaggio all'ultimo secondo del primo tempo grazie a Marconi che segna a parte vuota raccogliendo un'uscita sbagliata di Ramenghi.
Nel secondo tempo nonostante il S.Ermete in controllo, il Bellaria pareggia alla mezz'ora grazie a Bellavista in contropiede, ma è Braschi a segnare il gol della vittoria al volo dal limite dell'area.

Tabellino

S.ERMETE 3 (37' Noschese, 45' Marconi, 74' Braschi)
BELLARIA 2 (7' Facondini, 65' Bellavista)

S.ERMETE: Romani, Bonifazi (81' Baffoni), Merendino, Gattei, Braschi, Righetti, Deniku (62' Marcaccio), Betti, Fuchi (90' Sartini), Marconi (70' Mezgour), Noschese. Panchina: Dente, Canducci, Bonetti, Benvenuti, Donini. All. Righetti.
Ammoniti: Bonifazi, Marcaccio.

BELLARIA: Ramenghi, Pruccoli, Grossi, Fusi (80' Venturi), Zanotti, Ceccarelli (55' Giornali), Bellavista, Paganelli (90' Tafa), Meluzzi (77' Bua), Facondini, Cocco (71' Chiussi). Panchina: Antonelli, Alvisi, Minacapilli, Gabrielli. All. Fusi.
Ammoniti: Chiussi, Pruccoli.

Arbitro: Gardenghi di Imola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il S. Ermete soffre ma batte 3-2 il Bellaria

RiminiToday è in caricamento