rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Calcio Santarcangelo di Romagna

Nasce il Memorial Walter Nicoletti, "Un'iniziativa doverosa, ha creato lo sport a Santarcangelo"

"Walter rimarrà nella tradizione sportiva della nostra città ed in quella italiana per il suo ruolo di Mister e soprattutto costruttore di futuro all’interno dell’attività delle nuove generazioni"

E’ stato presentato ufficialmente questa mattina presso la sala stampa dello Stadio Comunale Valentino Mazzola-CPB Stadium il primo Memorial “Walter Nicoletti”, per ricordare l'allenatore di calcio santarcangiolese deceduto il 23 settembre 2019, che in carriera ha guidato, oltre al Santarcangelo, anche Cesena, Empoli, Livorno, Spezia e SPAL tra le altre. Il torneo si svolgerà nel weekend 7-8 maggio presso le strutture dello Young Santarcangelo, è dedicato alle categorie Pulcini ed Esordienti. L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio del Comune di Santarcangelo, FIGC ed AIAC.
 
“Walter Nicoletti ha rappresentato un modo di occuparsi delle persone, prima che di sport. – dice in apertura la sindaca di Santarcangelo Alice Parma. – Walter rimarrà nella tradizione sportiva della nostra città ed in quella italiana per il suo ruolo di Mister e soprattutto costruttore di futuro all’interno dell’attività delle nuove generazioni. La nostra città, seppur non di capoluogo, ha sempre puntato a risultati incredibili e questo è frutto di un lavoro quotidiano volto alla formazione dei ragazzi: queste qualità erano intrinseche a Walter, riusciva a diffondere passione anche solamente con un sorriso. Ringrazio FC Young Santarcangelo per questo torneo che guarda ai giovani, un tema fondamentale per la Società.” “Walter ha sempre portato avanti un grande amore per i bambini. – aggiunge l’Assessora allo Sport Angela Garattoni – Mi unisco ai ringraziamenti alla Società perchè credo sia molto significativo che il primo evento pubblico post Covid sia questo, dedicato alla memoria di una persona così importante per Santarcangelo: c’è un filo conduttore legato all’attività giovanile.”
 
“Porto il saluto del Presidente Nelson Nicolini, ringrazio l’Amministrazione Comunale e tutte le persone che hanno dato il loro contributo per rendere grande questo torneo. – fa gli onori di casa il Vicepresidente Matteo Fontana – Questa società è nata nel 2019 con l’obiettivo di valorizzare il calcio giovanile a Santarcangelo: la mission è quella di diffondere questo sport dal basso ed il torneo è rappresentativo perchè rivolto a Pulcini ed Esordienti, la linfa della Società. Siamo molto contenti perchè i risultati parlano chiaro, l’esperienza è di grande successo: dal 2019, quando avevamo circa 80 bambini, abbiamo triplicato i tesserati. Questo torneo era pronto per partire già l’anno scorso, ma il Covid ci ha costretto a rimandare: siamo partiti in punta di piedi, ma il Memorial ha tutti gli elementi per diventare un grande evento sportivo del Comune di Santarcangelo. L’obiettivo è allargarlo su più giorni a partire dal prossimo anno, abbiamo grandi aspettative.”

“Credo sia un’iniziativa molto bella, oserei dire doverosa per la città di Santarcangelo nei confronti di Walter. – queste le parole di Paola Ricci, compagna di Walter – Lui diceva sempre di aver creato lo sport a Santarcangelo: prima col nuoto, poi col basket ed infine il calcio. E’ davvero una bella cosa, spero che sia felice di questo.”
 
“Mio padre all’interno della famiglia era esattamente come all’esterno, i valori erano gli stessi che trasmetteva in ambito sportivo. – la testimonianza di Luca Nicoletti, figlio di Walter – Essendo stato professore di educazione fisica, ha sempre avuto un rapporto di privilegio nei confronti dei giovani. Alla luce di quanto successo negli ultimissimi anni, questo torneo dedicato ai giovani ed il principio cardine dello Young Santarcangelo, che va nella stessa direzione, rispecchiano molto il credo di mio padre. Penso sarà sempre più importante nei prossimi anni un evento di questo genere perchè, lavorando nel mondo dello sport, noto che manca un ricambio generazionale: ci sono atleti sempre più ‘anziani’, è venuta probabilmente meno la passione da parte dei giovani ed è giusto dare un esempio per gli adulti come faceva mio padre in famiglia.”
 
Infine spiega lo svolgimento del Memorial il ds del Santarcangelo Luca Scattolari: “Il torneo avrà una pagina Facebook dedicata ed anche una sezione a parte del nostro sito web. La giornata di sabato 7 maggio sarà dedicata alla categoria Pulcini: ci saranno 8 squadre che si sfideranno in 2 gironi da 4 nella mattinata, poi una pausa pranzo tutti insieme come momento di condivisione, e poi nel pomeriggio le partite del secondo turno prima delle premiazioni che dovranno essere un momento di festa per i ragazzi. Domenica 8 maggio sarà la volta degli Esordienti: 9 squadre partecipanti divise in 3 gironi da 3 la cui formula sarà la stessa dei Pulcini, ovvero all’italiana".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce il Memorial Walter Nicoletti, "Un'iniziativa doverosa, ha creato lo sport a Santarcangelo"

RiminiToday è in caricamento