Venerdì, 19 Luglio 2024
Calcio

Serie D, United Riccione sconfitto in casa dallo Scandicci

I toscani festeggiano grazie alle reti di Cecconi e Brega

Sconfitta interna per lo United Riccione, lo Scandicci passa 2-0 grazie alle reti di Cecconi e Brega. Partita complessa per la squadra biancazzurra che va subito sotto e non trova più la possibilità di rilanciarsi. Al 12’ il vantaggio dello Scandicci con Cecconi che da posizione molto angolata calcia di potenza e prima colpisce il palo poi, pochi istanti dopo, liberato dal tacco di Paparusso trova il varco giusto per lo 0-1. La risposta dello United al 17’ provano a trovarla prima Vassallo che calcio sicuro ma trova pronto Timperanza e poi De Silvestro che viene ribattuto da Francalanci. Doccia fredda alla mezzora quando Brega viene servito sulla corsia di destra e, accentrandosi di qualche metro, libera la conclusione che batte Pezzolato per lo 0-2. Lo United Riccione al 34’ trova un gol che Marangone annulla dopo la segnalazione di offside dell’assistente. Al 42’ punizione di Cecconi sulla quale Pezzolato si fa trovare pronto, è lo stesso portiere biancazzurro a far ripartire la manovra che passa per Biguzzi e che Mokulu conclude con un colpo di testa che impegna Timperanza. Prima dell’intervallo c’è spazio anche per un’altra occasione dello Scandicci che con il solito Cecconi impegna Pezzolato.

Nella ripresa buon avvio dello United che ci prova su punizione con Ferrara: alto. Pochi secondi dopo De Silvestro entra in area e calcia sicuro ma la sfera viene respinta da un difensore dello Scandicci. Scandicci che poi ha due occasioni clamorose, con Di Blasio prima che al volo non trova lo specchio e con Francalanci poi che tutto solo sul secondo palo manda alto. Le migliori occasioni della ripresa per lo United sono di De Silvestro che prima di testa su suggerimento di Mokulu non trova lo specchio e poi, al volo dalla distanza, trova la pronta risposta di Timperanza. Clamorosa la traversa colpita al 33’ da Ferrara su calcio di punizione. Al 41’ combinazione Mokulu-D’Antoni: fuori. Punizione di De Silvestro al 90’, Timperanza respinge corto ma nessuno riesce a ribadire in rete. E’ l’ultima occasione biancazzurra, lo Scandicci passa. United Riccione KO.

Tabellino

UNITED RICCIONE - SCANDICCI 0-2

UNITED RICCIONE (433):
Pezzolato; Lo Duca (29’st Artur), Colacicchi (41’st Grancara), Scrosta, Biguzzi (1’st Lordkipanidze); Benedetti, Abonckelet (13’st Bellini), De Silvestro Mokulu, Vassallo (1’st Ferrara), D’Antoni
A disp.: De Fazio, Colombo, Gambino, Contessa.
All.: Gori

SCANDICCI (442):
Timperanza, Paparusso, Santeramo, Francalanci, Frascadore (45’st Ghinassi); Cecconi, Sinisgallo, Di Blasio, Gianassi; Brega (41’st Gozzerini); Bartolozzi.
A disp.: Masini, Edu Mengue, Discepolo, Vannio, Alfani, Saccardi, Dainelli.
All.: Taccola
Arbitro: Marangone di Udine
Ammoniti: Di Blasio, Francalanci, Colacicchi
Marcatori: 12’ Cecconi, 30’ Brega.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, United Riccione sconfitto in casa dallo Scandicci
RiminiToday è in caricamento