Campionato nazionale Asc karate: 1200 prove in 2 giorni

1200 prove in due giorni, 575 iscritti e 37 arbitri: questi i numeri del Campionato Asc Karate 2015, che si è tenuto sabato e domenica al Palazzo dello Sport di Riccione

1200 prove in due giorni, 575 iscritti e 37 arbitri: questi i numeri del Campionato Asc Karate 2015, che si è tenuto sabato e domenica al Palazzo dello Sport di Riccione. L'evento è stato organizzato da Asc Sport, in collaborazione con il Comitato Provinciale di Monza e Brianza. Nella mattinata di sabato si è svolta la prova Combinata, che ha coinvolto 98 iscritti tra i 6 e gli 11 anni, impegnati nel circuito a tempo, palloncino, prova libera e Kumite dimostrativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel pomeriggio si è svolta la gara di Kata (forma) individuale e a squadre con 292 iscritti, seguita dalla prova di Kumite individuale e a squadre(combattimento) con 185 iscritti. Il Campionato si è svolto su 5 tatami, rispettando a pieno gli orari della circolare. Erano presenti 37 arbitri, guidati dal responsabile Nazionale UDG M° Andrea Zilioli. In considerazione della Convenzione con la Fijlkam, è stato rispettato fedelmente il Regolamento della Federazione. "Abbiamo registrato un aumento significativo dell'interesse verso la disciplina: quest'anno infatti si sono iscritte al Campionato nuove società", ha spiegato il Presidente del Comitato Provinciale, Mauro Brescia. Le Regioni impegnate nella manifestazione sono state la Lombardia, il Veneto, il Friuli, l'Emilia-Romagna, il Lazio, la Calabria, la Puglia, le Marche, il Piemonte e la Campania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento