Nuoto, la Polisportiva torna dai Regionali con cinque medaglie

Nella categoria Ragazzi, allenata dal tecnico Paolo Zuntini, i giovani riccionesi hanno realizzato lusinghiere prestazioni sfiorando tutti quanti i propri migliori tempi

Emanuela Donati nella foto

Domenica, nella piscina di Forlì, si è tenuto il Campionato Regionale Assoluto di nuoto.Ottimi i risultati degli atleti della Polisportiva Riccione presenti. "Considerando il periodo dell'anno e della preparazione che non possono certo portare risultati brillanti, con i nuotatori ancora "appesantiti" da lavori di carico, sono molto soddisfatta dai tempi ottenuti da tutti i ragazzi. - Dichiara Emanuela Donati, tecnico del Nuoto Riccione che ha preparato e seguito i nuotatori della Perla Verde. - Tempi che sono frutto di un lavoro svolto fin nei più piccoli particolari, tenendo sempre presente gli obiettivi personali di ognuno di loro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Spiccano alcuni risultati. - Continua la Donati. - Sharon Spimi nei 400 misti, con 4'58"72 si è regalata una grande gioia, meritata per l'impegno che ci mette: ha conquistato un argento e il tempo limite per partecipare agli Italiani di Categoria. Argento anche per la Ilenia Frisoni nei 200 stile con un ottimo tempo (2'06"66). Giulia Cuzzani ha fatto incetta di medaglie sulle distanze più lunghe mostrando i frutti di un lavoro iniziato ormai da qualche tempo: argento sia nei 400 (4'21"25) che negli 800 stile (8'56"47) e bronzo nei 400 misti. Infine la Cadetta Giulia Raddi, che ha finalmente abbattuto il "muro" dei 60" nei 100 stile". Nella categoria Ragazzi, allenata dal tecnico Paolo Zuntini, i giovani riccionesi hanno realizzato lusinghiere prestazioni sfiorando tutti quanti i propri migliori tempi. "Siamo tornati a casa un po' afoni ma con cinque medaglie al collo - conclude una soddisfatta Donati. - Ora ci aspetta il Trofeo Head Città di Sassuolo per poi concludere la stagione primaverile con i Criteria a marzo e gli Assoluti in aprile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento