Cappelletti da favola: tre generazioni di nuotatori al Garden

Con la prima gara ufficiale Master del nonno Piero si corona una fantastica storia: i nipoti Anna e Tommaso nuotano nella squadra Esordienti, il figlio Andrea è anche lui un Master Garden

Mancava solo lui per completare la favola delle tre generazioni di nuotatori Garden: Piero Cappelletti, classe 1934, ha disputato la sua prima gara Master che passerà alla storia non solo per l’ottimo risultato (Campione Italiano con le staffette 4 x 50 stile libero e mista categoria M320, 3° negli 800 stile libero M80) ma soprattutto per la fantastica storia legata alla sua famiglia. Pietro è il nonno, ultimo tesserato per la Polisportiva Garden del direttore sportivo Fabio Bernardi; i giovani nipoti Anna e Tommaso sono infatti atleti della categoria Esordienti con buoni risultati ed il figlio Andrea (padre dei piccoli Esordienti) è anche lui Master che prossimamente potrebbe gareggiare insieme al papà Piero in qualche staffetta. Dunque tre generazioni in acqua con gli stessi colori sociali, una famiglia di nuotatori, il nuoto come stile di vita e come stimolo per tenersi in forma e misurarsi in gare, ma anche come mezzo per socializzare vivendo l’esperienza dello sport in un ambiente sano seguiti da tecnici esperti e competenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento