MotoGp, Rossi al Mugello con un casco speciale: omaggio a Totti e Hayden

Il "Dottore" ha voluto rendere omaggio a Francesco Totti, fresco di "pensionamento", e al compianto Nicky Hayden

Valentino Rossi, regolarmente in pista per il Gran Premio d'Italia dopo il ricovero la scorsa settimana all'ospedale Infermi di Rimini per un incidente con la moto da cross, conferma la tradizione del casco con livrea speciale per l'appuntamento del Mugello. Il "Dottore" ha voluto rendere omaggio a Francesco Totti, fresco di "pensionamento", con un Rossi stilizzato con la maglia della Nazionale, rigorosamente con il numero 46, e il pallone da calcio in mano e sotto la scritta "Mo Je faccio er cucchiaio". Un'idea, ha confessato il nove volte campione del mondo, nata guardando domenica davanti alla tv con i suoi amici l'ultima partita di Totti. Valentino non ha dimenticato anche il compianto Nicky Hayden, con il quale ha diviso in passato il box di Honda e Ducati. Per il weekend tricolore il 46 è diventato 469 (il 69 è il numero di Kentucky Kid). Il numero è stato posizionato sui due lati della mentoniera. Anche Andrea Iannone è sceso in pista con un casco speciale in ricordo di Hayden.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento