Celebrato il neo campione del mondo della Moto2 Franco Morbidelli

Tavullia, “Terra di Campioni”, ha celebrato sabato sera il suo secondo campione del Mondo, Franco Morbidelli, neo iridato Moto2

Franco Morbidelli, foto di Marzio Bondi

Tavullia, “Terra di Campioni”, ha celebrato sabato sera il suo secondo campione del Mondo, Franco Morbidelli, neo iridato Moto2. Tavullia oltre a confermarsi “Terra di piloti e motori” è una vera e propria “Terra di Campioni”: ci sembrava giusto dedicare a Franco una festa per celebrare, insieme a cittadini e fans, un'impresa straordinaria perché questo ragazzo non ha ancora compiuto 23 anni - spiegano il sindaco di Tavullia Francesca Paolucci e l'assessore comunale allo Sport Patrizio Federici – Ha un talento immenso e siamo sicuri che questo sarà solo il primo di una lunga serie di successi. Tutti meritati perché ha lavorato e si è sacrificato tanto per raggiungere questi risultati".

Tra i cittadini di Tavullia e i motori c'è un rapporto viscerale. Una passione profonda che ha portato una città con poco più di 8.000 abitanti ad “ospitare”, dopo Valentino Rossi, un altro campione iridato. "E' un caso unico al mondo: in un piccolo fazzoletto di territorio come il nostro vivono due campioni che portano il nome di Tavullia in giro per il mondo – continuano il sindaco di Tavullia Francesca Paolucci e l'assessore comunale allo Sport Patrizio Federici -  Al di là del lato sportivo però ci piace sottolineare il fatto che sia Valentino che Franco sono due ragazzi molto legati alla propria terra. Due ragazzi che si sentono parte di quella comunità in cui sono cresciuti. Basti vedere il rapporto che si è creato tra Franco Morbidelli e i ragazzi di Babbucce. Un legame forte e sincero che prescinde dai titoli mondiali, dalla fama e dal successo. Ed è di questo che andiamo più orgogliosi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento