Giovedì, 5 Agosto 2021
Sport

Coppa Europa ETU a Bled, in Slovenia: soddisfazioni per il Triathlon Polisportiva Riccione

Il 5° posto di Alessio Crociani gli permette la partecipazione al raduno “Progetto Talento”: fino a lunedì a Marostica con la Nazionale, che seleziona gli atleti per le Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires 2018

Soddisfazioni internazionali per il Triathlon Polisportiva Riccione di ritorno da Bled, in Slovenia, dove si è svolta una tappa della ETU - Coppa Europa di Triathlon. Per la Polisportiva Riccione tra i maschi erano in gara Nicolò Strada, Alessio Crociani e Marco Tonti, quest’ultimo alla sua prima gara di livello internazionale, così come erano all’esordio internazionale le due ragazze riccionesi Asia Mercatelli e Mariachiara Cortesi. Nicolò Strada e Alessio Crociani, usciti nel gruppo di testa a nuoto, hanno condotto una gara combattiva, facendosi vedere tra i primi anche in bici nonostante un percorso molto impegnativo con una ripida salita di oltre 500 metri. Al traguardo, Alessio Crociani ha chiuso al 5° posto, con Nicolò Strada 7°. Marco Tonti, uscito dalle acque del lago un po’ più attardato, ha invece condotto una gara tutta in rimonta chiudendo al 37° posto.

Bene anche le ragazze, che hanno gareggiato sulle stesse distanze olimpiche dei maschi e hanno dato il meglio nella frazione di corsa, confermando la crescita esponenziale delle loro prestazioni e chiudendo in due ottime posizioni: 13° posto per Mariachiara Cortesi, 21° per Asia Mercatelli. Le soddisfazioni per gli atleti riccionesi continuano, perché per Alessio Crociani (il migliore degli italiani a Bled della sua annata) che per la prima volta vestiva la maglia ufficiale della Nazionale, fino a lunedì 3 luglio sarà a Marostica con un piccolo gruppo di atleti classe 2001 e 2002 per il Raduno “Progetto Talento”, dal quale usciranno gli atleti che parteciperanno ai Giochi Olimpici Giovanili in programma a Buenos Aires, Argentina, dal 1° al 12 ottobre 2018. A Bled, nella gara Open sulle stesse distanze, hanno gareggiato altri riccionesi: Giorgio Vandin (Junior) ha chiuso 5° di categoria dopo una buona frazione a nuoto e una bici in controllo, mentre i piccoli Francesco Strada e Sara Crociani (anch’essi impegnati per la prima volta sul percorso dei grandi) si sono piazzati rispettivamente 5° e terza di categoria Ragazzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Europa ETU a Bled, in Slovenia: soddisfazioni per il Triathlon Polisportiva Riccione

RiminiToday è in caricamento