Domenica, 14 Luglio 2024
Sport Riccione

La Dany Riccione conquista l’obiettivo salvezza in Serie C Silver

Il presidente Stefano Barosi commenta: "Siamo soddisfatti per avere centrato l’obiettivo"

La Dany Riccione ce l’ha fatta. I Dolphins di coach Domeniconi chiudono subito la pratica playout sbancando Bologna (74-91) in garadue e si garantiscono la permanenza in serie C Silver, un risultato assolutamente di prestigio per tutto lo staff biancazzurro. La salvezza sarebbe potuta arrivare anche prima ma la realtà è che la coda al campionato non ha fatto altro che confermare una volta, anzi due volte di più, quanto Riccione meritasse il mantenimento della categoria. Dopo la solida prestazione dell’andata, la Dany parte forte, fortissimo anche in Emilia facendo subito capire agli Stars Basket che non ci sarà alcuno spazio per prolungare il discorso a garatre.

I Dolphins mettono a segno 26 punti nel primo quarto arrivando alla prima sirena sul +8, un vantaggio che rimarrà sostanzialmente invariato all’intervallo lungo (37-44) e alla fine del terzo periodo (56-66). Gli ultimi residui dubbi vengono spazzati nel quarto conclusivo, in cui la Domeniconi band piazza un altro parziale da 25-18, dilatando il vantaggio anche sopra i 20 punti. Riccione tira con il 64% da due e quasi il 40% da tre, trascinato da Mazzotti e De Martin. Il primo piazza un bel 4/7 dall’arco e chiude con 24 punti e 10 assist, ancora meglio fa De Martin (25 punti), letteralmente devastante sotto canestro con 9/12 e addirittura 18 rimbalzi. Finisce con un +17 che sa allo stesso tempo di liberazione e tanta soddisfazione.

E adesso è tempo di brindare alla salvezza, un risultato inseguito con caparbietà e convinzione da giocatori e staff tecnico fin dalle prime difficili giornate che avevano segnato un cammino sempre in salita così come i tanti e pesanti infortuni patiti durante la stagione. Anche per questo questa salvezza è una grande conquista. Il presidente Stefano Barosi commenta: "Siamo soddisfatti per avere centrato l’obiettivo. La squadra era stata progettata per raggiungere una salvezza tranquilla e sono sicuro che con qualche episodio sfortunato in meno e una gestione tecnica più oculata nella prima parte della stagione, anche l’obiettivo di una metà classifica sarebbe stato centrato"

STARS BASKET BOLOGNA -DANY DOLPHINS RICCIONE        74-91

STARS BASKET: Bertoncello 13, Morando 4, Skocaj 9, Cristalli 9, Galvan 4, Landuzzi 12, Flori 5, Gambetti 6, Lalanne ne, Barilli 3, Salvi 6, Regazzi 3. All. Cantelli.
DANY RICCIONE: Saccani 14, Amadori Mi. 3, Raffaelli 10, Mazzotti 24, Bomba 5, Amadori Ma. 10,  Perini, Biagini, De Martin 25, Calegari. All. Domeniconi
ARBITRI: Fontanini di Modena e Moratti di Reggio Emilia
 
Parziali: 18-26, 37-44, 56-66

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Dany Riccione conquista l’obiettivo salvezza in Serie C Silver
RiminiToday è in caricamento