Si complica la corsa alla salvezza diretta per la Dany Riccione

Con capitan Biagini fermo ai box e Marco Amadori in campo in condizioni tutt’altro che ottimali, la Dany va sotto già nel primo quarto (-6)

Si complica la corsa alla salvezza diretta per la Dany Riccione che sul parquet di Castenaso si consegna alla terza sconfitta consecutiva (80-63). Un ko che non ammette discussioni quello subito dalla truppa di coach Domeniconi, che a tre giornate dal termine della regular-season vede sempre più vicino lo spettro dei playout. Tra infortuni, squalifiche e pause del campionato (prima per la Coppa Italia e poi per le festività pasquali), i Dolphins hanno smarrito quella continuità di risultati che fino a un mese fa sembrava poter garantire ai biancazzurri il raggiungimento del sospirato quanto pregevole traguardo del mantenimento della C Silver senza passare per gli spareggi post-season.

Con capitan Biagini fermo ai box e Marco Amadori in campo in condizioni tutt’altro che ottimali, la Dany va sotto già nel primo quarto (-6), resta in partita all’intervallo (-7) ma è ancora una volta al rientro dagli spogliatoi che crolla sotto i colpi di un avversario decisamente più tranquillo e più in palla. Trombetti è inarrestabile tra le fila bolognesi (25 punti alla fine per l’ala del Castenaso), il terzo periodo si chiude con un parziale di 25-9 per i padroni di casa e la partita è praticamente  già consegnata agli archivi con 10 minuti anticipo. Nell’ultimo quarto i Dolphins riescono quantomeno a limare qualche punto scrivendo sul tabellone un -17 finale che non fotografa esattamente le intenzioni di vittoria della vigilia in casa biancazzurra. Ora non si può più sbagliare, a cominciare dal match di venerdì prossimo alla palestra di via Forlimpopoli (ore 21) contro il fanalino di coda Stars Basket Bologna.

CASTENASO-DANY DOLPHINS RICCIONE        80-63

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CASTENASO: Magnani 16, Martelli 3, Dalpozzo 9, Cantore 4, Montanari, Masini ne, Truzzi 10, Stanghellini, Guazzaloca ne, Parenti 13, Trombetti 25. All. Pizzi
DANY RICCIONE: Saccani 12, Amadori Mi. 4, Raffaelli 11, Mazzotti 12, Bomba 3, Amadori Ma. 1, Marengo 4, Biagini ne, De Martin 12, Serafini, Calegari 4. All. Domeniconi
ARBITRI: Zaniboni e Bonaga di Bologna
 
Parziali: 23-17, 41-34, 66-43
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Studentessa si accascia sull'autobus, ricoverata in condizioni critiche

  • Bimbo muore a nove anni, il sindaco: "Abbiamo perso tutti un pezzo di cuore, ci sarà il lutto cittadino"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento