Derby conquistato dal Rimini. Il Santarcangelo prende due palle e soccombe

E' la prima partita del Rimini Calcio con il nuovo presidente Antonio Esposito. Non una partita qualunque, ma il derby. La partita giocata al Romeo Neri è finita 2 -0 per il Rimini, che ha 'steso' il Santarcangelo. Nel primo tempo è arrivato il goal per i padroni di casa con Marras, che al 25esimo ha messo la palla in rete su cross di Palazzi

E' la prima partita del Rimini Calcio con il nuovo presidente Antonio Esposito. Non una partita qualunque, ma il derby. La partita giocata al Romeo Neri è finita 2 -0 per il Rimini, che ha 'steso' il Santarcangelo. Nel primo tempo è arrivato il goal per i padroni di casa con Marras, che al 25esimo ha messo la palla in rete su cross di Palazzi. Terza rete nelle ultime tre gare per l'attaccante scuola Spezia. Poi è lavolta di Spighi al 64°.

La gara parte in sordina, all'11° arriva primo tiro della partita, Graziani calcia alto appena entrato in area. Dopo 3 minuti un brivido per il Rimini: Canini serve magistralmente Anastasi, che a pochi passi da Scotti controlla male il pallone. Al 25esino il goal: Palazzi affonda sulla sinistra e crossa sul secondo palo per l'inserimento vincente di Marras. Il primo tempo del derby premia meritatamente il Rimini.

Alla ripresa il Rimini è subito pericoloso con un'iniziativa di Onescu non concretizzata da Spighi, che manca il controllo. Al 52° rosso diretto a Vignati per fallo da ultimo uomo su Locatelli, il tutto nato da un'indecisione dello stesso difensore ex Casale. Al 64° il secondo goal. Spighi batte Nardi al termine di un azione confusa in area clementina.  75': il Rimini ora controlla la partita. D'Angelo sostituisce Spighi inserendo Bianchi. E' pieno dominio Rimini.  Dopo tre minuti di recupero arriva il fischio finale. Rinascita Rimini, che batte meritatamente un Santarcangelo che lontano dal Valentino Mazzola continua a non brillare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento