Due riminesi alle finali nazionali del Campionato Individuale Gold di ginnastica ritmica

L’appuntamento è fissato per il weekend del 12 e 13 dicembre a Montegrotto Terme in provincia di Padova

Si festeggiano due prestigiose qualificazioni alla Ginnastica Rimini, che brinda all’accesso di Elisa Badioli e Maria Zaffagnini alle finali nazionali del Campionato Individuale Gold di ginnastica ritmica. La Badioli, classe 2006, ha ottenuto il pass conquistando al contempo il titolo di campionessa interregionale per la categoria Junior 2. Lo ha fatto a Bassano del Grappa (VI), sede delle gare della Zona Tecnica 2 riservata alle società di Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Trento, Bolzano ed Emilia-Romagna. Per lei gradino più alto del podio in virtù del suo complessivo 60,150, prodotto di un 15,950 al cerchio, un 14,050 alla palla, un 17,100 alle clavette ed un 13,050 al nastro, che ha superato il 56,650 di Elena Perissinotto dell’Udinese ed il 51,450 di Emma Caldarola della Patavium. Missione compiuta anche per la Zaffagnini, classe 2003 fresca di trionfo nel Campionato italiano d’Insieme Open nelle file della “gemella” Aurora Fano, giunta seconda tra le Senior. Il suo 66,650, sommatoria del 18,350 al cerchio, del 15,650 alla palla, del 16,300 alle clavette e del 16,350 al nastro, l’ha infatti piazzata immediatamente alle spalle del 73,000 di Ilaria Giovanelli del Club Giardino Carpi. Per entrambe le portacolori riminesi, allenate da Nani Londaridze e Letizia Rossi all’interno del sodalizio presieduto da Elena Aumiller, l’appuntamento con le finali nazionali è fissato per il weekend del 12 e 13 dicembre a Montegrotto Terme in provincia di Padova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento