Basket, il promettente Edoardo Tiberti firma per i Crabs

“Sono molto contento di essere qui a Rimini - dichiara il giovane centro - mi aspetta un campionato molto difficile, ma voglio dimostrare il mio valore, cercando comunque di migliorarmi sia tecnicamente che fisicamente"

I Crabs hanno ingaggiato per la prossima stagione con Edoardo Tiberti, centro di 202 centrimetri 1997. Dopo due uomini d’esperienza come Pesaresi e Foiera, arriva in biancorosso un giovane molto promettente: scuola PMS Torino, l’anno passato ha disputato un ottimo campionato nel Kolbe Torino in C Silver, facendo registrare 12.5 punti a partita e quasi 11 rimbalzi. Tiberti è il prototipo del centro moderno: può infatti giocare sia spalle che fronte a canestro, essendo dotato anche di un buon tiro da fuori. Nella trattativa che ha portato il lungo torinese a Rimini, ha avuto un ruolo importante anche il suo agente Renzo Vecchiato, che lo ha convinto a scegliere i Crabs nonostante ci fossero anche altre squadre di serie B interessate a lui. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sono molto contento di essere qui a Rimini - dichiara il giovane centro - mi aspetta un campionato molto difficile, ma voglio dimostrare il mio valore, cercando comunque di migliorarmi sia tecnicamente che fisicamente. Fin da quando sono piccolo ho sempre avuto come modello mio padre, che ha giocato in serie A con la maglia dell’Auxilium Torino, disputando anche molte stagioni in serie B: ho sempre cercato di fare del mio meglio per arrivare ai suoi livelli, e sono molto felice di avere l’opportunità di farlo giocando con la maglia dei Crabs. Cercherò di dare tutto sul parquet, sono un giocatore che si lega molto alla maglia e che cerca di aiutare i propri compagni rendendosi utile sia in difesa, sia in attacco - conclude Tiberti - non vedo l’ora di iniziare e di scendere in campo al Flaminio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento