Volley, l'Emanuel Viserba schiaccia Forlì e rilancia le sue quotazioni in campionato

L´Emanuel Viserba c´è, è viva e mette a segno una importante vittoria da tre punti che rilancia le sue quotazioni nel campionato di serie D regionale

I 100 del PalaRinaldi in piedi al termine della gara sono la miglior sintesi della serata biancorossa: l´Emanuel Viserba c´è, è viva e mette a segno una importante vittoria da tre punti che rilancia le sue quotazioni nel campionato di serie D regionale. Contro l´AICS Volley Forlì finisce 3-0 per Bernabè e compagne che, pur iniziando male l´incontro, rimangono in partita e riescono a ribaltare le sorti del match. Il successo è di quelli che possono davvero svoltare una stagione, perchè la squadra questa sera ha saputo lottare come forse mai visto in stagione, e come piace al pubblico dell´arena biancorossa.

I tifosi Viserbesi si sono esaltati nel vedere la determinazione mostrata delle ragazze, ed hanno sostenuto subito la rimonta del primo set (VVR sotto 1-6). E’ una vittoria, dopo quella di Ravenna, che ridà entusiasmo a tutto l´ambiente, perché è la prima fra le mura amiche del PalaRinaldi. Da sottolineare la bella prestazione di Elisa De Girolamo, che è cresciuta e ha dato il meglio di se proprio nei momenti decisivi del match. Bene la seconda linea, con Lappi sopra il 50% di positività in ricezione e spesso decisiva in fase difensiva.

Primo set: Forlì parte forte a muro ed al servizio (1-6), Viserba in difficoltà, costringe il tecnico Panigalli al time-out; Riccardi trova il cambio palla (2-6) e poi De Girolamo infila una bomba da posto 2 (3-7); In ricezione Forlì si addormenta, mentre dall´altra parte della rete De Girolamo suona la carica. Attacco di Moretti vincente, sporcato dal muro Forlivese (15-9). Bernabè conferma il gap con il mani-out del 17-10 e Costantino colpisce per la seconda volta al servizio, inducendo Forlì al time-out (19-10). Moretti, con un po´ di fortuna, mette a segno un gran attacco in diagonale e firma il primo set-point. Il pubblico Viserbese, si scalda ancora di più e incita le proprie beniamine verso la conquista del set. Paolini serve una bella fast per Riccardi, che con un micidiale colpo apre il muro Forlivese e chiude il primo set (25-15)

Secondo set: Costantino in battuta e Moretti spingono in avvio (7-2), ma il servizio di Forlì mette in difficoltà la seconda linea Viserbese, conquistando anche (in modo fortunoso) il punto del 7-4; a muro Costantino trova il cambio palla (8-4). Le biancorosse, con il mani-out e Paolini al servizio rilanciano le quotazioni del Viserba (10-5). Riccardi dal centro (16-7),  e De Girolamo, in vena più che mai con  una diagonale vincente che porta Viserba sul 23-10. Da posto 4 Forlì trova 2 punti consecutivi ma non sono sufficienti per agguantare Viserba, che con un pallonetto ed un attacco da parte di Bernabè chiude il secondo set (25-12).

Terzo set: Sempre un distacco di 7 punti tra le due formazioni durante il set. Dai 9 metri Viserba, mette molto in difficoltà le avversarie che non riescono a costruire un´azione in grado di preoccupare Bernabè e compagne. Forlì sembra un pò stanca e Viserba ne approfitta per allungare 20-12 al secondo t/o. Si arriva sul 24-15 per Viserba. Il pubblico si esalta, sa dell´importanza di questo punto e accompagna la fine dell´azione incitando le biancorosse. Chiude set e partita Moretti, con un attacco efficace da posto 4 tra i tanti applausi della tifoseria

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Emanuel Viserba Volley - AICS Volley Forlì 3-0 (25-15/25-12/25-15)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento