Exploit per il Weekend del Camionista: ben 35mila spettatori a Misano

Chiude nella soddisfazione generale, con 35.000 ospiti nei due giorni, il 21° Week End del Camionista, appuntamento organizzato da Misano World Circuit, dedicato al mondo dei camion e all'autotrasporto in generale, in collaborazione con Tuttotrasporti

Chiude nella soddisfazione generale, con 35.000 ospiti nei due giorni, il 21° Week End del Camionista, appuntamento organizzato da Misano World Circuit, dedicato al mondo dei camion e all’autotrasporto in generale, in collaborazione con Tuttotrasporti. Un appuntamento dai tre volti: le gare del Fia European Racing Championship, nell’unica tappa italiana del campionato che proprio al ‘Marco Simoncelli’ ha preso il via per l’edizione 2013.

Un expo di tutte le case produttrici di camion che hanno proposto i nuovi modelli, mettendoli a disposizione per una prova nell’apposita pista allestita nel paddock; il fantastico raduno dei camion decorati. A far da cornice, un clima di festa, di incontro, con tanti operatori del settore che hanno approfittato delle due giornate per raccontarsi la vita di tutti i giorni sulle strade, riflettere sulle difficoltà, ma anche far baldoria. Colonna sonora del Week End del Camionista, le potenti trombe dei bisonti della strada che per salutarsi fra loro gareggiano in potenza e varietà di suono.

“Ormai siamo il riferimento – commenta Maurizio Damerini, direttore di Misano World Circuit Marco Simoncelli – per tutto il mondo dell’autotrasporto, che si ritrova in queste giornate in un clima positivo per far emergere l’innovazione tecnologica e gli sforzi compiuti in termini di sicurezza, tecnologia innovativa e attenzione all’ambiente. Oltre a promuovere questo evento spettacolare, il circuito di Misano si fa portavoce di temi particolarmente importanti. Ne è un esempio il progetto pilota “Io Lavoro e Guido Sicuro”, realizzato in collaborazione con la Provincia, il Comune, l’Inail e l’Ausl di Rimini, oltre a alla scuola di guida sicura Guidare Pilotare, finalizzato a una campagna di sensibilizzazione e prevenzione. Lavoriamo per farlo diventare di spessore nazionale”.

Imponenti sono i numeri dell’autotrasporto: 147.454 le imprese iscritte all’Albo degli Autotrasportatori al 31 dicembre 2012; oltre 103mila i veicoli; 12.000 le aziende con meno di 10 veicoli; fatturato stimato 45/50 miliardi annui; addetti 420/450mila.

CAMION DECORATI – Fra i 150 camion decorati e provenienti da mezza Europa, un record in questa edizione, alcuni davvero straordinari, autentiche opere d’arte. Ad attirare l’attenzione, fra i tanti, la proposta di Daniele Guercioli, da Riolo Terme. Il suo camion ‘balla’ a tempo di musica. Non solo, dialoga, parla, sorride o piange. Il tutto grazie ad un sofisticato sistema elettronico guidato da un vero e proprio mixer.

CAMION IN PISTA - Supremazia dei camion Man al debutto dell’edizione 2013 del Fia European Racing Championship. Quattro vittorie su quattro gare, con tre piloti diversi. ll campione in carica, il tedesco Jochen Hahn, ha vinto Gara 1 davanti al ceco David Vrsecky (Freightliner) e Markus Osterreich (Man). Gara 2 l’ha vinta invece il finlandese Mika Makinen (Man) davanti a Markus Ostreich (Man) e Jochen Hahn (Man).

In Gara 3 è venuto fuori il ‘drago di Misano’, lo spagnolo Antonio Albacete (Man), autore di una lunga cavalcata solitaria. Secondo l’ungherese Norbert Kiss (Man) e terzo David Vrsecky (Freightliner). Infine gara 4 l’ha agguantata di nuovo Mika Makinen (Man), che ha preceduto Adam Lacko (Renault) e David Vrsecky (Freightliner).

Il Fia European Racing Championship è visibile dalle tv di 209 Paesi e vede in pista camion privi di abs, traction control e cambio automatico. Il limite di peso è di 55 quintali, dei quali 33 sull’avantreno; 13.000 la cilindrata. La velocità massima che possono raggiungere è regolamentata ed è di 160Km/h; durante la loro performance non possono mettere fumo nero dai tubi di carico, pena la squalifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’EXPO – Il grande Paddock del circuito è stato preso d’assalto dai tanti appassionati in visita al Week End del Camionista. Vi hanno trovato i più recenti modelli di camion proposti dalle principali case produttrici: Man, Renault, Scania, Daf, Iveco e Mercedes. Ognuna ha portato a Misano anche le proprie iniziative di comunicazione, a testimonianza del rilievo assunto dal Week End del Camionista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento