Rimini, un'altra occasione persa: a Fano è solo 1-1

Il Rimini non va oltre l'1-1 con il Fano e resta in piena zona retrocessione. I biancorossi erano passati in vantaggio al 41' del primo tempo con Rossini, ma sono stati acciuffati ad un quarto d'ora dalla fine dai marchigiani con una rete di Berretti.

Il Rimini non va oltre l'1-1 con il Fano e resta in piena zona retrocessione. I biancorossi erano passati in vantaggio al 41' del primo tempo con Rossini, ma sono stati acciuffati ad un quarto d'ora dalla fine dai marchigiani con una rete di Berretti. Un punto che non serve a entrambe le formazioni: il Fano resta terzultimo in classifica distante 5 punti proprio dal Rimini, che in questo momento si giocherebbe ai playout la permanenza in Seconda Divisione con il Santarcangelo, che ha pareggiato contro il Forlì per 1-1.

Si toglie dagli impicci, anche se la situazione non è del tutto tranquilla, il Bellaria con un colpaccio in casa del Renate, quinto in classifica e in piena zona promozione. I romagnoli vincono 3-1 in trasferta grazie alle reti messe a segno da Zamblera, Nicastro e Mastroianni. In mezzo la rete del momentaneo pareggio dei padroni di casa con Zanetti al 43'. Con questi 3 punti il Bellaria raggiunge quota 34 punti: una impresa che comunque è 'offuscata' anche dalle vittorie di Val D'Aosta e Giacomense, che battono rispettivamente Milazzo e Casale e che quindi non perdono punti preziosi in chiave salvezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

Torna su
RiminiToday è in caricamento